Diplomaticamente

13 Giugno Giu 2012 2008 13 giugno 2012

TUNISIA. L'OMBRA SALAFITA E ALTRO

  • ...

Un'ombra inquietante sta oscurando il processo di transizione alla democrazia in Tunisia. Manifestazioni di brutale intolleranza e di guerriglia urbana sono esplose in quasi tutto il paese. Il governo ha colpevolmente esitato all'inizio delle violenze per poi decretare la misura eccezionale del coprifuoco. Per molta stampa occidentale vi è un solo colpevole:il radicalismo oscurantista di targa salafita. Ma penso che questa realtà, già di per sè preoccupante, sia resa inquietante dalla convergenza di più forze che vogliono far saltare il fragile equilibrio politico-governativo formatosi con le prime elezioni libere dalla caduta di Ben Ali. Il Governo italiano tace anche se solo una settimana addietro il Ministro Gnudi si è recato a Tunisi per siglare un'intesa in materia turistica

Correlati