Driver&Biker

14 Febbraio Feb 2017 1910 14 febbraio 2017

Hyundai Nuova i30 Prime Edition, porte aperte il 18 e 19 febbraio 2017

  • ...

Al via oggi gli ordini per la nuova media compatta della Casa coreana: la Nuova i30, progettata, sviluppata e realizzata in Europa, in occasione del debutto commerciale, fissato per il prossimo weekend del 18 e 19 febbraio 2017, sarà disponibile in allestimento “Prime Edition”. Oltre alla dotazione di serie, questa launching edition offre anche cerchi in lega da 17 pollici e fari full led, navigatore a colori con touchscreen lcd da 8 pollici e Live services (gratuiti per 7 anni), interfaccia Android auto ed Apple Car Play e frenata d’emergenza autonoma (AEB), per un totale di 4.150 euro.

Versione di lancio
In questa fase di lancio commerciale, Hyundai i30 Prime Edition in versione 1.6 CRDi da 110 cavalli è in vendita al prezzo promozionale di 21.900 euro “chiavi in mano” (esclusa IPT) che in caso di permuta e abbinato all’offerta Hyundai Finance, permette l’acquisto della vettura con rate da 259 euro al mese (per 36 mesi), con inclusi nella rata anche 3 anni di manutenzione ordinaria e 3 anni d’assicurazione furto e incendio – che s’aggiungono alla garanzia Hyundai di 5 anni a chilometraggio illimitato, con servizio d’aggiornamento mappe “Lifetime Mapcare”. Quattro poi i livelli d’equipaggiamento per la Nuova i30: Classic, Comfort, Business (particolarmente adatta alla clientela delle flotte aziendali) e Style.
Fino al 17 febbraio, Hyundai offre la possibilità di provare in anteprima la New Generation i30 grazie all’iniziativa BeTheFirst. Registrandosi al form online (disponibile sul sito BeTheFirst) è possibile così restare aggiornati sulle ultime novità aziendali e prenotarsi per un test drive della Nuova i30.

Interessante la dotazione sul fronte della sicurezza. La Nuova i30 dispone dei più moderni sistemi di guida assistita. Di serie su tutta la gamma sono la Frenata d’emergenza autonoma (AEB) con allarme di collisione (FCWS) e riconoscimento veicoli, il sistema di mantenimento della carreggiata (LKAS), l’oscuramento automatico dei fari abbaglianti e, novità assoluta per la gamma Hyundai, il Driver attention alert (DAA) che coglie eventuali segni di stanchezza del guidatore. Parte del pacchetto opzionale “Safety Pack” sono invece il riconoscimento pedoni abbinato alla Frenata d’emergenza autonoma (AEB), il Cruise control adattivo avanzato per la versione con trasmissione 7DCT (ASCC), il rilevatore dell’angolo cieco (BSD), l’avviso di possibili urti posteriori (RCTA) ed il dispositivo di rilevamento dei limiti di velocità (SLIF).

In termini di motorizzazioni, la Nuova i30 è disponibile con tre motori benzina: il nuovo 1.4 T-GDI turbo 4 cilindri da 140 cavalli, il 1.0 T-GDI turbo 3 cilindri da 120 CV (inedito per i30), e il tradizionale 1.4 MPI 4 cilindri da 100 CV. Le motorizzazioni turbodiesel sono formate dal 1.6 litri CRDi 4 cilindri, declinato in tre differenti livelli di potenza: 95, 110 e 136 cavalli. In particolare, sia l’1.4 T-GDI che i due propulsori 1.6 CRDi turbodiesel da 110 (probabile best-seller della gamma) e 136 cavalli possono essere equipaggiati anche con la trasmissione elettronica 7DCT a “doppia frizione”, in alternativa al cambio manuale a 6 marce.

Correlati