ECHI DI INCHIOSTRO

17 Aprile Apr 2016 1909 17 aprile 2016

L'ipocrisia del cristiano, secondo Bill Maher

  • ...

Bill Maher, comico e autore statunitense

Un’esilarante disanima, sarcastica, sull’ipocrisia di chi si dichiara cristiano ma che, secondo Bill Maher (comico, conduttore e autore televisivo, opinionista scrittore e attore statunitense, classe 1956) non lo è; di seguito la traduzione di un suo monologo sull’essere cristiano, a fine articolo il clip originale.

Da quasi duemila anni i cristiani cavillano la Bibbia per cercare di capire come “Ama il tuo prossimo” possa significare “Odia il tuo prossimo” e come “Porgi l’altra guancia” possa significare “Fanculo, mi compro dei laser spaziali”.

Martin Luther King giunse a definirsi cristiano, perché effettivamente pratico l’amore verso i suoi nemici e Gandhi era così cristiano da essere indù. Ma se gioite per vendette, torture e guerre - ehi! Ecco perché lo chiamo fine settimana - non potete dire di essere seguaci di colui che ha detto esplicitamente: “Ama i tuoi nemici” e “Fà del bene a coloro che ti perseguitano”. La riga dopo non dice “e se non funziona, fagli strappar via i coglioni da un cane con le zanne di titanio”.

Gesù faceva sul serio con quella roba da hippie. Diceva frasi come: “Non ripagare il male con altro male” e “Non vendicarti di chi ti ha fatto torto”. Davvero!!! E’ scritto in quel libro che invocate quando insultate i gay. E non per fare il puntiglioso, ma la non violenza era il cavallo di battaglia di Gesù, il suo pezzo forte. Ignorare quella parte è come iscriversi a Greenpeace e odiare le balene.

Insomma si possono interpretare le cose o semplicemente ignorarle. Siete solo ignoranti se siete a favore della tortura, e i cristiani evangelici lo sono più di tutti. Dovreste guardare la figura di Cristo in croce e pensare: “Come può un uomo soffrire così tanto e perdonare?” e non “Che fighette i Romani, gli hanno lasciato gli occhi”. Se andate a un battesimo e tenete il bambino sott’acqua finché non parla…. non avete compreso il messaggio. Come, a quanto pare, il nostro presidente, che dice di leggere la Bibbia sul Blackberry ogni mattina appena sveglio, ma che ha detto a “60 Minutes” che chiunque dubiti che Bin Laden meritasse di venir ucciso, dovrebbe “farsi vedere il cervello dal dottore”. Ehi, Fox News! Ti sei persa un bel titolo: “Obama pensa che Gesù è scemo!” Al che dico: “Alleluia”, perché adoro il nuovo programma del governo: sorprendere i fanatici religiosi violenti in piena notte, e sparagli in faccia. Scusa, Politiche Scolastiche, sei al secondo posto adesso. Ma vedete, io posso dirlo, perché non sono cristiano. Proprio come la maggior parte dei cristiani!!!

Cristiani, lo so, mi dispiace. So che non lo sopportate e che vorreste far quadrare il cerchio, ma non potete. Non voglio nemmeno giudicarvi, dico solo che logicamente se ignorate ogni singola cosa che Gesù vi ha comandato di fare, non siete cristiani. Siete solo membri di una setta. Non siete seguaci di Cristo, ma solo tifosi! E se credete che la Terra vi sia stata donata per fare i vostri porci comodi non siete veramente cristiani, siete texani.