Giovani di spirito

26 Settembre Set 2015 0800 26 settembre 2015

Impossibile avere dubbi

  • ...

Se esistesse un vaccino contro il cancro, ve lo fareste? Io sì e credo anche molti di voi.

Il cancro ci fa paura per la sua ineluttabilità. Se potessimo prevenirlo non esiteremmo a vaccinarci. Ci fanno paura l’Aids e le immagini di corpi di bambini e adulti africani straziati da un virus implacabile come l’Ebola. Non ci fa paura invece l’influenza, che pure è una patologia invalidante e potenzialmente letale dopo una certa età.

Contro il cancro il vaccino lo desideriamo, ma non lo abbiamo. Contro l’influenza il vaccino lo abbiamo, ma non abbiamo chiaro se desiderarlo o no. Eppure non dovremmo avere dubbi. La scienza che ha scoperto la Penicillina e debellato il Vaiolo è la stessa scienza che continua a sviluppare prodotti biologici – i vaccini – che in concreto ci permettono di rimanere in salute, evitando le malattie a monte. A me questa scienza piace.

Scienza vuol dire portare l’uomo nell’Iperuranio, ma anche aiutare noi uomini sulla Terra a dribblare le malattie, se possibile; arginarne gli effetti, se inevitabile.

Un modo per mantenersi sani è evitare le patologie virali che si possono già evitare. Vaccinarsi serve a quello. As simple as that.

@Preglias