Il brigante Lucano

12 Marzo Mar 2017 1534 12 marzo 2017

Chi ha trovato il trolley di Renzi?

  • ...

E poi dicono che bisogna salire sui tram per capire il paese reale. Invece ora vi racconto una storiella che ho trovato divertente, ma in realtà è drammatica. Dopo la kermesse di tre giorni al Lingotto di Torino, dove Renzi ha rilanciato la sua sfida riformista (e per la leadership), sono andato, in compagnia di colleghi, a pranzare. Non svelerò il nome del ristorante per deontologia professionale, dopo una serie di corsi inutili dell'ordine dei giornalisti sul tema, ma non posso evitare di raccontare la seguente scena: un premuroso/incalzante sommelier fa una dissertazione sul vino che ci ha appena proposto, ma alla domanda per noi quasi naturale "Lei è renziano?" Il sommelier con disinvoltura risponde:" Veramente io sono per metà sardo, per un quarto calabrese e per un quarto piemontese". Allibiti e divertiti ci guardiamo e all'unisono diciamo: questo è l'esempio emblematico dello scollamento della realtà dalla politica. Morale: dell'affollatissimo e incensato meeting renziano a Torino e rimasto, forse, solo il trolley.

Correlati