La Tovaglietta dell'osteria

11 Dicembre Dic 2012 1652 11 dicembre 2012

Bar Sport

  • ...

'In questo seguitare una muraglia che ha in cima cocci aguzzi di bottiglia', vetro, speranze di fare tredici, schedina dell'89 e un sos su carta da parati, ma non da parata




C'è una mattonella sul corso, un pallone con un 1 X 2, che ha resistito alle chiusure dei negozi, all'usura, al tempo, ai cambi di gestione e di amministrazione, alle ristrutturazioni e al caso. E' lì a significare che prima, nel tanto tempo fa, lì c'era il Bar SPORT.

Io non l'ho mai visto, il Bar Sport, ma in compenso ho sempre visto i capannelli di pensionati tesi a commentare animatamente qualcosa.

Il lunedì, di solito, i capannelli sono più grandi, accolgono un maggior numero di persone, sotto la mattonella, o sulle panche vicine quando è troppo caldo. Di oratore in oratore parlano, si prendono per il culo, litigano.

Quando ero piccolo parlavano della Pistoiese, che era in Serie B. E valeva parlarne e dire che l'allenatore non ci capiva niente, che l'attaccante era un brocco e il difensore se la faceva con la moglie del presidente.

Sono cresciuto e la Pistoiese è retrocessa, ed i capannelli hanno iniziato a parlare di serie A, scatenando le passioni e le ire delle fazioni opposte.

La Pistoiese è fallita e la serie A ha cominciato a perdere un po' di interesse, tanto era irraggiungibile, e allora si è iniziato a parlare del tempo, alla mattonella del Bar Sport. Di questo tempo che non si sa più cosa mettersi e quando s'era piccoli noi, allora sì che il tempo rispettava le stagioni. Ora invece...

Il tempo ha smesso di essere matto, o dell'essere matto ha fatto regola, alla mattonella del Bar Sport se ne sono resi conto. E allora, di cosa parlare?

La mattonella 1x2 si meravigliò quando inaspettatamente si accorse che i suoi ospiti non parlavano più né di calcio né di tempo, ma di Spread. E decise per il proprio pensionamento, lasciandosi cadere in terra in mille frantumi.

Correlati