La Tovaglietta dell'osteria

8 Gennaio Gen 2013 1430 08 gennaio 2013

#compleannopalmiro

  • ...

strisce tratte col consenso dell'autore da Palmiro and friends, china, inkiostro, olio di gomito, sudore della fronte su carta, collezione privata Sauro Ciantini editeur




Vi sbagliate, non è che non ho voglia di disegnare. E, assolutamente, non è che non mi è rimasto nulla da dire.

E' che ci sono persone, personaggi, simboli, a cui bisogna dare la precedenza. Un po' come fanno tutti i bigotti alle rotonde quando scorgono in lontananza l'auto dei carabinieri.

Qui si tratta di sentimenti, e di rispetto. I maestri vanno rispettati, e Sauro Ciantini è un Maestro. Ed io cedo lo passo, come dicono in Brancaleone.

Vi rassicuro: non sta male, non sta per lasciarci, e non è a fine carriera. Mastroianni sosteneva che "maestro" è un appellativo usato per chi è vecchio, a fine carriera, senza più niente da dire. Non è questo il caso.

E' che Palmiro è tornato a trovarmi, con il suo terzo libro (Palmiro and friends), ed io non posso fare altro che offrirgli il mio spazio, il mio bog, la mia penna. E' un modo per ricambiare tutte le volte che mi ha fatto distrarre da pallose lezioni di matematica o fisica con le sue strisce su Comix, o per tutte quelle che ne ho imitato, lapis in mano, il tratto.

Palmiro è tornato, e non è da solo. 

In queste bellissime 60 pagine riaffiorano dal cassetto del tempo tutti i personaggi che sono stati creati prima e durante Palmiro, come il coniglietto tenero e fiordilatte, come il lupo dall'alito cattivo, o il palazzo dove tutto è fatto di ghiaccio (tutto tutto, compresi assorbenti interni).

Ma quello che più colpisce è lo stile, il tratto, a tutt'oggi insuperato, che rende Ciantini papabile numero 10 della nazionale fumettisti italiana. Nonostante qualche chilo di troppo. Perchè c'è tutto: ricerca, astrazione, citazioni, inventiva, guizzo, originalità, perfezione del tempo comico e labor limae. Che non è un deodorante al limone.

La mia dedica al papero su questo spazio ha anche un ulteriore motivo. Palmiro compie gli anni! E ben 20 anni! E vale ben la pena di festeggiare tutti assieme uno dei più belli ed originali fumetti italiani. Fategli gli auguri su twitter con hashtag #compleannopalmiro!

Correlati