Lost in Dolcetto

7 Ottobre Ott 2013 0952 07 ottobre 2013

Rosso fragola, rosso mogano, rosso strega e cappello matto: che cos'è il fil rouge

  • ...

Refosco

caipiroska filosoficoRefosco



Sarà perché siam reduci dalla maratona corti del Reggio Film Festival - ha vinto "Argile" !-Mentre intravedo con la coda del pensiero il berretto a scacchi del Bobby, corro indietro alle spigolature beverecce del FestivalFilosofia. Seduta al tavolino per apericena con Marc, mentre si discuteva del futuro, questo concetto nebbiosissimo, io riflettevo sulle parole di Bauman, Bodei, Maffesoli, Galimbo, Curi e Sant'Agostino (sì, pure) davanti alla caipiroska rosso fragola. Ormai è diventato un cocktail identikit delle mie sedute aperitivose, anche se non al pari dell'Appletini - che meriterà un capitolo a parte. Ho girato parecchio, ma mai come gira la mente, nel bene e nel male. Lì sono stampati i veri 140 fotogrammi al secondo. Intervallo fra l'amore per il sapere e i capricci modaioli, un Refosco davvero ottimo in una sera di principio autunno già freschina come piace a me. Si aprivano orizzonti nuovi e anche il mio modo di scrivere non sarebbe stato più lo stesso. Era la sera di "Ma Lara buttati. Vola dietro le transenne, afferra il divo per il bavero, schiaffagli in faccia i tuoi occhialoni fumé rosa ametista e vai di foto!!!". Un prima e dopo netto. Un taglio altrettanto netto col passato. Ma si può spazzare via la timidezza in 4 e 4-8? Io dico di no. Ora mi vedo invece nel sitting della sfilata, dove incontro la signora più senza colpe del mondo, che non vuole nemmen toccare il bottone touch screen della fotocamera: "Non so niente di fotografia. Ho paura di sbagliare!". Ah, se è per quello signora, anche io non so niente di fotografia! - penso attonita. La sua amica collega forse non sa niente pure lei ma è più coraggiosa. Dal suo scatto ripetuto, ecco lo "strega" del titolo: i miei capelli. La settimana dopo, il colpo da maestro. Vengo trafitta dalla cotta per il cappello matto, che di rosso non ha niente se non appunto la fitta che mi provoca, tagliato a berrettone che mi ricorda troppo la mascotte di una squadra vista nello stadio di baseball di San Francisco. A quale cocktail si accompagnerà bene?

Correlati