Mambo

25 Giugno Giu 2013 0651 25 giugno 2013

Fossi Letta preparerei gli scatoloni

  • ...

La domanda vera non è se il PdL riuscirà e tenere in vita il governo Letta malgrado il colpo giudiziario su Berlusconi, ma se il Pd sarà in grado di reggere l'alleanza con il Cavaliere nuovamente condannato. Si sa che nel Pd il governo di larghe intese non gode di grandi favori. E' stato vissuto, nella sua area più responsabile, come una dura necessità. Gran parte della base è contraria, alcuni settori anche fieramente contrari. Pochi credono nella pacificazione, pochi la vogliono.

Letta c'è perchè non c'è alternativa e il movimento di Grillo ha tenuto chiuse le porte del dialogo. Rispetto agli anni duri dello scontro fra centro-sinistra e centro-destra, paradossalmente, questa stagione è quella in cui la contrapposizione fa più sentire la sua morsa. Immaginatevi poi quale deve essere lo stato d'animo di un partito con una base e un elettorato così radicalizzati di fronte non solo a una nuova condanna dell'alleato inviso, ma a una condanna per un reato infamante.

In primo luogo si farà insistente l'assedio esterno al Pd, dal "Fatto", che ha già cominciato, a "Repubblica", poi verranno i distinguo interni, alla fine monterà un vero dissenso. Del resto il governo Letta  sta a cuore a nessuno tranne che all'intestatario. Renzi ha fretta. Bersani frigge di voglia di vendetta. I rottamati stanno cercando di rientrare nel grande gioco congressuale.

Resta solo il timore di Napolitano che potrebbe non reagire bene alla caduta del governo con susseguente crisi di immagine e di stabilità economica. Tuttavia siamo entrati, questo vale per tutti i partiti e i movimenti, nella fase del primum vivere. Ne sa qualcosa Grillo. Lo avverte il PdL che ha capito che la stagione giudiziaria finirà male. Lo sta capendo il Pd che ha paura di compromettersi troppo con un avversario che è, per la propria base, "impresentabile".  Resta solo da vedere chi farà la prima mossa e staccherà la spina al governo. Fossi Letta preparerei gli scatoloni.

Correlati