Missioni all'italiana

11 Aprile Apr 2017 1919 11 aprile 2017

Laser Dragonfire contro gli UAV

  • ...

C’è molto interesse intorno alla tecnologia laser soprattutto da parte inglese. Infatti il Ministero britannico della Difesa (MoD) si è recentemente aggiudicato un appalto di 30 milioni di sterline per produrre un sistema classe 50 kW. Sembra che la Gran Bretagna abbia avuto questo pallino già dalla contesa per le isole Falklands con l’Argentina negli anni sessanta anche se l’idea risale alla difesa britannica di Suez nel 1941. L'obiettivo finale è quello di produrre un'arma che può distruggere o intercettare bersagli come missili o UAV. Prima di poter essere presa in considerazione per una eventuale distribuzione, bisognerà valutarne alcuni aspetti tra cui la possibilità di monitorare gli obiettivi in tutte le condizioni atmosferiche. Una combinazione tecnologica caratterizzata da un sistema di puntamento ottico ad alta precisione utilizzando algoritmi di elaborazione delle immagini. E’ molto probabile che il Ministero della Difesa si avvarrà dell'esperienza e dei risultati acquisiti durante la CDP, (Capability Demonstrator Programme) per definire le future decisioni di investimento e di approvvigionamento nel nuovo sistema in particolare per contrastare il potenziale emergente come gli UAV, aerei a pilotaggio remoto. Già negli anni ottanta si cercò di dare una riposta ai missili balistici nucleari ma oggi con l’evoluzione del conflitto asimmetrico il rischio è maggiore. Quanto sarò efficace il laser Dragonfire è ancora presto per dirlo. Certamente per le forze armate del Regno Unito può rappresentare il tipo di vantaggio ad alta tecnologia di cui hanno bisogno. L’obiettivo a lungo termine del progetto è di produrre un'arma laser ad alta energia che può essere montata su navi e veicoli di terra per far saltare aerei e missili. I cannoni laser agiscono stimolando gli elettroni che poi emettono onde luminose. Il ministro inglese Harriet Baldwin ci crede molto e vede la Gran Bretagna leader mondiale nell'innovazione con la nuova arma laser. Iniziative importanti della Difesa inglese per incoraggiare la fantasia, l'ingegno e l'imprenditorialità, con il fine di mantenere un vantaggio militare in futuro.

Correlati