Nimby

17 Dicembre Dic 2015 2208 17 dicembre 2015

La Bcc Napoli dona un'aula multimediale all'Isis Vittorio Veneto di Scampia

  • ...

NAPOLI - L'ISIS di Scampia avrà un'aula multimediale. L'anno scorso un furto metteva in ginocchio l'Istituto scolastico Vittorio Veneto: 70 pc e 35 tablet consegnati e rubati nel giro di 48 ore. Adesso gli studenti della scuola avranno nuovamente la possibilità di usufruire di una strumentazione tecnologica oggi essenziale per la formazione con la consegna di personal computer desktop offerti dalla Banca di credito cooperativo di Napoli. Sarà il dirigente scolastico Olimpia Pasolini ad accogliere insieme agli studenti il 'prezioso' carico consegnato nel corso di una cerimonia presso l'istituto alla presenza del presidente della Bcc Amedeo Manzo.
La gara di solidarietà era cominciata già lo scorso 13 marzo con la scuola e le istituzioni insieme per una grande raccolta fondi per gli studenti di Scampia, in particolare con l'attivismo della Confcommercio provinciale nella persona del presidente Pietro Russo e dell'Officina delle idee nella persona del suo presidente Rosa Praticò (numeo uno anche di Confcommercio Volla), oltre a Maipiuviolenzainfinita, fondazione Ferrara Cannavaro e tanti altri. In quella occasione il banchiere Manzo fece una promessa: donare alla scuola pc che andranno a formare una classe d'informatica. Oggi si può dire: la promessa è stata mantenuta.