Nimby

17 Marzo Mar 2016 0052 17 marzo 2016

La tutela del consumatore nel turismo on line

  • ...

NAPOLI – “Oggi appare evidente come Internet sia ormai divenuto lo strumento e il 'luogo' reale attraverso il quale creare e trasferire valore. Eppure nel settore del turismo, pur essendo stato il primo a rompere il ghiaccio della diffidenza verso gli acquisti online, la digitalizzazione arranca, frenata dall’assenza di un coordinamento centrale e dalla presenza di strutture ricettive composte per lo più da micro imprese, spesso non dotate di personale specializzato per affrontare le sfide moderne”. Lo ha detto Vincenzo Moretta, presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli, presentando il convegno “La tutela del turista e dell’operatore specializzato nel mercato on line”, organizzato dall’Odcec partenopeo e in programma domani alle ore 14.30 presso la Borsa Mediterranea del Turismo (Mostra d’Oltremare).
“Internet, inteso come strumento di promozione del territorio, nel nostro Paese è sotto utilizzato – ha evidenziato Liliana Speranza, consigliere Odcec Napoli - la quota di turismo in ingresso proveniente dai canali web è solo del 26%, contro una media Ue del 49%”.
Secondo Achille Coppola, segretario nazionale dei commercialisti e presidente dell’associazione Impegno Civile, “occorre che il Paese abbracci l’innovazione e che, al contempo, sia in grado di mantenere un opportuno livello di tutele e garanzie. Le forti asimmetrie informative danneggiano il mercato e portano con se un intrinseco costo”.
“Internet ha portato un cambiamento radicale nel mondo del turismo - ha sottolineato Stefania Linguerri, presidente commissione Tutela del Consumo Odcec Napoli - il mercato on line richiede nuove ed appropriate conoscenze e competenze professionali che passano non solo da processi di interscambio informativo ma da una corretta gestione dei contratti turistici e dei profili contrattualistici e fiscali”.
All'incontro interverranno Angelo De Negri, presidente Bmt; Marco D’Amore, Chief Executive Officer HermesHotels; Valentina De Lla Corte, professore Mangement e Marketing delle imprese turistiche dell’Università degli Studi di Napoli Federico II; Clelia Buccico, professore di diritto tributario della Sun; Antonio Mancini, direzione tutela dei consumatori Agcm; Antonella Miletti, professore di istituzioni di diritto privato dell’Università degli Studi di Napoli Federico II; Adriano Maffeo, ricercatore di diritto Europeo dell’Università degli Studi di Napoli Federico II; Riccardo Izzo, presidente Medì; Valeria Riccardi, responsabile Altroconsumo Campania; Fabrizio Cantella, direttore Bmt e la commercialista Antonella Porta.