Nimby

7 Novembre Nov 2016 2238 07 novembre 2016

Miani, necessario alleggerire gli adempimenti fiscali

  • ...

ROMA - “L'accusa sul crescente peso degli adempimenti aggiunti a carico dei colleghi commercialisti è corretta. A mio modo di vedere, però, è stato ingiustamente tirato in ballo il viceministro all'Economia Enrico Zanetti che, peraltro, in questi mesi non ha avuto dialogo col nostro delegato dell'area fiscale”. Così Massimo Miani, Consigliere nazionale dei commercialisti italiani.
“Nel rispetto del nostro delegato Mandolesi e di tutti i colleghi che ci chiedono di dare loro un sostegno concreto – ha osservato Miani -, in questi giorni mi sono permesso di contattare il viceministro, da sempre sensibile ai temi della categoria essendo peraltro anche lui un commercialista, per chiedergli un supporto su questo tema”.
“La verità – ha concluso - è che ai tavoli tecnici erano state fatte delle promesse che non si sono riscontrate nei fatti, e quindi ora speriamo che anche grazie all'intervento di Zanetti si possa arrivare a riparare ciò che non è stato fatto sino ad oggi, od anzi è stato fatto male perché sono stati aggiunti degli ulteriori adempimenti".

Correlati