Olimpia43

5 Settembre Set 2012 1041 05 settembre 2012

La sfida di Assunta, che ha perso la vista ma non la forza

  • ...

Assunta Legnante, primatista mondiale F12 nel getto del peso.



Dalle Olimpiadi alle Paralimpiadi. Quattro anni fa Assunta Legnante partecipava alla gara di getto del peso a Pechino 2008, arrivando solo 19esima, ben al di sotto delle sue potenzialità. Oggi invece cerca un oro paralimpico che sembra scontato, nella stessa disciplina.

Quando ancora vedeva Assunta è stata campionessa europea indoor, ha sbriciolato il record italiano (sia indoor che outdoor) lanciando il suo peso oltre i 19 metri, è stata capitana Azzurra ai mondiali di atletica di Osaka 2007, e ha condotto una carriera di assoluto rispetto nonostante i continui problemi di salute. Cannoncino, come è soprannominato per la potenza che ha nelle braccia, venne esclusa dai Giochi di Atene 2004, per i quali si era qualificata, a causa di un aumento della pressione oculare. Gli occhi, proprio loro, sempre loro. Nel 2009 Assunta si è ritirata, perché i problemi alla vista si erano aggravati notevolmente a causa di un glaucoma.

A novembre 2011 è diventata completamente cieca, a maggio 2012 ha deciso che voleva tornare a gareggiare, e qualificarsi alle Paralimpiadi. In pochissimo tempo ha distrutto il record del mondo della specialità, superandolo di quasi quattro metri. Alla gara di Londra si presenta con un 15.89 che le dà oltre tre metri di vantaggio sulla seconda misura di iscrizione. Quell'oro, salvo sorprese incredibili, dovrebbe averlo già saldo al collo.

Una sfida tanto 'facile' per lei da spronarla a provare un altro attrezzo, il disco, con il quale è arrivata ottava qualche giorno prima. Gli occhi di Diabolik disegnati sulla mascherina e il sorriso dipinto sul volto. Assunta Legnante non ha perso il suo senso dell'umorismo e l'ha detto chiaramente a chi, come Paolo Villaggio, non ama le Paralimpiadi: «Alla faccia di chi dice che siamo tristi». E oggi quel sorriso potrebbe allargarsi, sul gradino più alto del podio, con l'inno di Mameli in sottofondo.

Correlati