Paillettes

22 Luglio Lug 2012 1840 22 luglio 2012

Estate, governo ladro

  • ...

Lo sport nazionale in quest'estate 2012 è lamentarsi. Sì, lo so, non è una novità. Ma quest'anno fa davvero radical chic, tanto più che alla signore pare brutto intereressarsi di Belen e Stefano e ai maschietti resta ben poco da commentare, dopo gli acquisti del Paris Saint Germain. E quindi c'è la crisi, e poi questi poveri giovani precari, e "io quest'estate non mi porto i gioielli perché, sai, non è il momento..." e Monti ci ha riempito di tasse, e in Italia non si può più vivere, e si stava meglio quando si stava peggio.
Ma la più bella di tutte è "quest'anno io la barca a mare non la metto, stavamo pensando quasi di venderla, perché poi sai... Con tutti questi controlli...".
Giuro. Fatevi una passeggiata in un porto. Niente barche perché la gente ha paura. Dei controlli. La gente che si lamenta che in Italia ci sono troppe tasse, che figli non trovano un lavoro soddisfacente e che i politici sono tutti ladri.
Loro.

Correlati