Paillettes

6 Settembre Set 2012 1629 06 settembre 2012

Pd, che successo la campagna per Renzi

  • ...

Mentre gli appassionati di politica hanno occhi e orecchie rivolti verso l'America, capita che qui in Italia, dove il panorama non offre nessuna Michelle, il Pd porti a termine con successo una delle operazioni che gli riescono meglio: legittimare i propri avversari.

Stavolta ne beneficia Matteo Renzi, che sta riuscendo a rottamare il partito proprio quando si era rotto di quell'etichetta pop-adolescenziale.

Diciamoci la verità, Matteo Renzi può anche non star simpatico. così come si può non credere nella sua abilità politica. Ma reale o sopravvalutato che sia il suo talento, il punto è gli si vuole impedire di mettersi alla prova. E i "vecchi arnesi" della politica democratica, che di prove ne hanno già avute parecchie, vanno in giro a screditarlo. Risultato? Stanno compattando tutti intorno a lui. Giornali. Opinione pubblica.

Ecco, a Fratocchie 2.0 dovrebbero studiare anche questo. Partendo non da come si fa la campagna elettorale, ma da come NON si fa.

Correlati