Pettegolezzo

6 Agosto Ago 2013 1652 06 agosto 2013

Mamajuana, la ricetta originale

  • ...

mamajuana - flickriver.com/photos/tags/mamajuana/interesting/



La Mamajuana è un liquore tipico della Repubblica Dominicana ed esaltato per le sue diverse proprietà benefiche e curative, prima fra tutte quella afrodisiaca. Il popolo dominicano, infatti, attribuisce da sempre a questo liquore la capacità di aumentare la vitalità sessuale degli uomini e delle donne.

Dal sapore dolciastro o leggermente acidognolo, la mamajuana fa parte della cultura e della storia dominicana. Secondo la tradizione, si dice che gli Indios Nativi furono i primi ad assaggiare questa miscela di rum, vino, miele ed erbe aromatiche.

La preparazione della bevanda alcolica è molto facile e bastano solo pochi minuti per poterla sorseggiare in compagnia.

In una bottiglia da liquore si lascia macerare per una settimana il vino con le erbe aromatiche, solitamente cannella, maguei, canelilla, timacle, marabeli, guayacàn, clavo, dulce, anis, pasas e pega palo. Per tutto il tempo di macerazione la bottiglia non deve mai essere coperta con il tappo.

Trascorsa la settimana, si versa via il vino e si aggiunge il miele, in una quantità a piacere, il vino rosso o bianco fino a metà bottiglia e il rum per l’altra metà.

A questo punto la mamajuana è pronta per essere assaggiata, ma, per ottenere un sapore ancora più buono, basta lasciar riposare il tutto per più tempo possibile.

E' infatti consigliabile preparare ogni volta la mamajuana utilizzando sempre le stesse erbe aromatiche, per cinque anni consecutivi.

M.F.

Correlati