SacroSanto

26 Novembre Nov 2012 1202 26 novembre 2012

Elisabetta Canalis tra corna ed extension

  • ...

Per quelli come me che sono stempiati da quando in tv andava ancora in onda "Non è la Rai", sentire ripetere la leggenda metropolitana per cui se sei calvo è perché produci tanto testosterone, è sempre una bella consolazione. Ma per una come Elisabetta Canalis, che le "palle" le ha tirate fuori soprattutto con George Clooney, deve essere una vera tragedia. Per la povera Eli internazionale, lei che è pure testimonial di un famoso shampoo, dover far fronte a un dramma simile deve un po' essere stato come per Paolo Limiti scoprire che la sua cagnetta Floradora è solo un peluche e che il matrimonio con Justine Mattera è stato tutto un sogno. Già, perché pare che la chioma della showgirl, aihmè, cominci a perdere colpi. E pare che sia tutta colpa degli americani. No, le corna, quelle che tempo fa ha postato su Twitter per sintetizzare la fine della storia con Steve-O non c'entrano. Ma come azzarda Maurino - il coiffeur delle dive - la responsabilità sarebbe degli hair stylist a stelle e strisce che a furia di esperimenti l'hanno rovinata. Fatto sta che la Canalis è dovuta subito correre ai ripari.

In uno dei tanti backstage, ci ha confessato che da giugno per rinfoltire i capelli non li decolora più e, sorpresa, "ricrescono neri". E se per lo spot i capelli devono essere assolutamente suoi (però c'è sempre il photoshop), quando deve sfilare e magari apparire come una amazzone selvaggia, fa ricorso alle extension. Chissà quando arriveranno anche per le pelate di noi poveri uomini, speriamo prima che Ambra sia già nonna.

Correlati