Strade PERcorse

30 Marzo Mar 2015 1652 30 marzo 2015

Monte Bianco

  • ...

Sei più veloce del sole? Per scoprirlo l'appuntamento è a Chamonix il 21 giugno 2015. Nel giorno più lungo dell’anno gli atleti avranno a disposizione 15 ore e 41 minuti e 35 secondi, dall'alba al tramonto, per completare 148 km. Si tratta della ‘Asics Beat the Sun’ dove si sfideranno cinque squadre in rappresentanza dei 5 continenti e Asic sta cercando atleti amatoriali per completare i team.
COME FUNZIONA. L’evento vedrà coinvolte cinque squadre, rappresentanti di quattro diversi continenti che non solo si sfideranno una contro l'altra, ma tenteranno di ‘battere il sole’ correndo intorno a Monte Bianco. Ogni squadra sarà composta da tre atleti professionisti e tre amatori che gareggiando in staffetta cercheranno di essere la prima squadra a fare il giro della montagna che con i suoi 4.810 metri è la cima più alta dell’Europa occidentale, toccando tre paesi: Francia, Italia e Svizzera. Due delle cinque squadre rappresentano l’Europa mentre le tre rimanenti rappresentano America, Asia-Oceania e Africa.
CERCASI RUNNER AMATORIALE. Sono aperte le candidature per trovare quindici runners amatori, di cui sei appartenenti a Paesi europei (Gran Bretagna, Austria, Germania, Francia, Italia e Spagna), tre per l’America, tre per l’Africa e tre per l’Asia-Oceania. Gli amatori saranno selezionati sia in base alla loro abilità che alla loro motivazione verso la competizione. Una volta selezionati, durante i due mesi antecedenti alla gara saranno preparati da un atleta professionista della loro squadra. Inoltre riceveranno consigli e piani di allenamenti studiati su misura dal Trail Team di Asics oltre ad un apposito kit con abbigliamento e calzature Asics.
REGISTRATI SUL SITO ASICS. Qualsiasi appassionato di corsa potrà registrarsi sul sito Asics e partecipare alle selezioni per partecipare. La corsa a staffetta è suddivisa in diverse sessioni ed ogni partecipante sarà chiamato a correre 2 tratti da circa 10-12km, con altitudini differenti e diverse tipologie di terreno. Gli atleti affronteranno in totale 8.370 metri di dislivello, equivalenti alla scalata dell’Everest, sfidando imprevedibili condizioni metereologiche. Le temperature posso variare da oltre 25 gradi a meno 5 gradi, con possibile vento forte o pioggia in valle e neve in cima, costringendo i partecipanti a spingersi oltre i propri limiti.
C'è tempo fino al 15 aprile 2015 per candidarsi. Dopo tale data la giuria del Team Asics Beat the Sun esaminerà le candidature e il 29 aprile renderà noto il nome della persona scelta per partecipare.
ECCO I NOMI DEI PROFESSIONISTI. Di seguito i nominativi di tutti gli atleti che parteciperanno:
Team Northern Europe: Holly Rush (UK), Christian Schiester (Austria), Lukas Naegele (Germany).
Team Southern Europe: Emmanuel Gault (France), Genis Zapater (Spain), Xavier Chevrier (Italy).
Team Americas: Megan Kimmel (USA), Iazaldir Feitoza (Brasil).
Team Africa: Dawid Visser (South-Africa).
Team Asia-Pacific: Kota Araki (Japan), Andi Neo (Singapore), Pete Jacobs (Australia).