Superkeko1982

8 Novembre Nov 2014 1622 08 novembre 2014

Multe a Roma, lo strano caso della panda bianca volante diventata una Volkswagen...

  • ...

Uno degli striscioni di protesta durante la manifestazione della polizia municipale di Roma.

A Roma multe pazze alle Panda. Dipenderà dalla differenza cromatica o dall'incarico dei suoi proprietari ma i vigili della Capitale hanno avuto un diverso trattamento per le povere utilitarie targate Fiat. Da un lato il noto caso del sindaco Ignazio Marino a cui sono state 'condonate' 8 multe per la sua panda rossa e dall'altro il caso di un pensionato algherese che si è visto recapitare una multa di 90 euro per un'infrazione commessa ai Parioli ai primi di settembre. Ora, ci sono due possibilità: o il signore ha il dono dell'ubiquità, dato che nel periodo in questione non si trovava nella Capitale, oppure l'auto si è trasformata in una driveless car e per giunta volante capace di attraversare da sola il Tirreno. Premesso dunque che l'auto non è mai uscita dalla Sardegna e che neppure Google o la Ford hanno mai sperimentato un prototipo simile, figuriamoci la Fiat di Marchionne... Lo strano caso della panda bianca multata senza mai aver varcato la soglia delle mura capitoline, poi, si infittisce quando il proprietario chiama i vigili di Roma. Dal verbale in loro possesso risulta infatti che l'auto si sia inspiegabilmente trasformata in 'un'autovettura volkswagen'. Insomma il classico caso di errore umano che si sarebbe potuto evitare se l'ausiliare del traffico, forse colpito dalla sindrome della negligenza, si fosse preso la briga di verificare dal sito del PRA i dati del proprietario. Evidentemente i vigili di Roma Capitale prestano attenzione solo alle Panda di chi siede in Campidoglio...