Taccuino al buio

13 Dicembre Dic 2012 1904 13 dicembre 2012

La Cina è vicina (anche al cinema)

  • ...



Come segnala oggi Cineuropa, comincia a prendere chiara forma l'intesa da poco siglata tra Italia e Cina in campo cinematografico. Film di finzione, documentari, interscambi, incontri operativi sono in partenza e si annunciano per segnare un sempre più stretto abbraccio tra il Belpaese e il gigante asiatico.

L'accordo non avrà sostanza solo nella coproduzione ma anche nella offerta culturale legata ai festival.

E' inevitabile pensare per noi al Festival di Roma, diretto dal cine-sinologo Marco Müller: festival in cerca di una identità più netta e precisa - come (quasi) tutti gli osservatori hanno evidenziato in occasione della recente, ultima edizione - e che proprio nelle nuove strade che si vanno aprendo a Oriente potrebbero trovare una prospettiva e un rilancio definiti.

Scommettiamo che Müller ha già prenotato un aereo per Pechino?

Correlati