VoxLIBRI

5 Dicembre Dic 2017 1030 05 dicembre 2017

LE TRE DEL MATTINO: il nuovo libro di Gianrico Carofiglio

  • ...

Gianrico Carofiglio

(scrittore)

Sinossi: In tenera età, ad Antonio (il giovane protagonista), viene diagnosticata l’epilessia idiopatica, mentre i suoi genitori stanno per divorziare. Il padre decide di portarlo a Marsiglia, in Francia, presso lo studio del dott. Gastaut, un luminare del campo. Lo specialista obbliga i due a restare svegli per due giorni al fine di provare un ultimo test. Saranno le ore della loro rinascita: parleranno di tutto, si scaveranno dentro senza remore, e finalmente si conosceranno.

Ambientazione: voto 7 - I luoghi della “cura” (la città di Marsiglia) vengono descritti da un Carofiglio davvero ispirato, quasi poetico. I dettagli incollano il lettore come se stesse ammirando un quadro di Monet. E se da un lato il lato romantico dell’amore "rinato" fra un padre e un figlio emoziona, dall’altro diventa malinconico e struggente.

Personaggi: voto 7 - Il giovane Antonio soffre di epilessia, ma il suo cuore piange l’abbandono che una coppia di genitori accentua con i malintesi che portano al divorzio. L’assenza prima, la distruzione dopo della “famiglia” sarà l’elemento che contraddistinguerà la sua esistenza, già tremendamente fragile. Conoscere il padre gli farà bene, ma dentro di sé, porterà sempre e comunque il vuoto che tanti ragazzi moderni conoscono. E il padre? Un matematico che sa fare i conti su d’un foglio bianco, ma non riesce a sommare ed unire l'emozione più bella della sua inquieta esistenza: suo figlio. Troppo distante: così distratto dal lavoro, assente con la compagnia, ma riscopre di essere padre, facendo le tre del mattino.

Scrittura: voto 9 - Carofiglio è un autore da milioni di copie grazie al legal-thriller. Ritrovarlo scrittore dei “sentimenti” è stata una piacevole ed emozionante scoperta. La scrittura fluida, morbida, porta il lettore all’interno delle vite dei personaggi. La preparazione umanistica/letteraria (nel libro sono diverse le citazioni) si mescola con una freschezza di linguaggio che ti rapisce sin da subito.

Consiglio all’acquisto: SI

Per le recensioni scrivere a: redazione@voxlibri.it

Correlati