VoxLIBRI

2 Maggio Mag 2018 1315 02 maggio 2018

CONSIGLI LETTERARI Flash

  • ...

Chiara Ortuso - Titolo libro: LABIRINTI DI CRISTALLO (Laruffa editore €15,00) - Protagonista dei testi è la giovane Angelica, la quale vive un’esistenza «opaca e schiva», ama la notte ed è appassionata di lettura e scrittura al punto che solo l’«universo di righe» sembra placare il suo vuoto interiore e il suo bisogno di identità. Se il filo propriamente narrativo segue le sue vicende per circa un anno, da un agosto al successivo, ogni prosa peraltro, grazie anche ad una fitta rete di richiami intertestuali talora palesi e talora allusi, affronta una questione di natura filosofica, a partire da quella del tempo non convenzionale ma relativo alla vita interiore. Il lettore si avvede presto che la vicenda narrata è quella di un percorso di conoscenza e di autoconoscenza che tocca le grandi questioni: quella della libertà, della quale per l’autrice non è possibile dare un’immagine; quella del dubbio; infine quella del primum movens e della possibilità di doversi accontentare della docta ignorantia. Si ha l’impressione che Angelica possa in qualche misura essere simbolo della «angelica farfalla» di dantesca memoria: ella vede l’impronta divina nelle cose, viene soccorsa dall’eco kierkegaardiana del salto nel buio, ma è anche angosciata dal problema del male. La sua ricerca di Dio la conduce all’individuazione di un Ente che nella sua onniscienza non può e non vuole sostituirsi all’uomo e gli lascia la libertà: un Dio che non viene ritrovato per il tramite di procedimenti razionali, ma come una «presenza» cercata «nei sentieri del mondo».

TOMMASO MARANGIO - Titolo libro: VA TUTTO BENE. UN TRENO PER TENERIFE (Il mio libro 18,00) - E’ una storia d'amore, verso la famiglia e la vita, verso la musica e i viaggi e verso se stessi. Scrivere un libro non è facile, soprattutto se non si hanno studi adeguati e specifici: tanto studio di musica potrebbe non bastare. Ma se al proprio fianco, c'è un giovane laureato in sociologia a ispirarti e aiutarti tutto diventa possibile. È la storia di due sognatori, di un padre e di un figlio, di un adulto e di un giovane: due uomini con lo spirito profondo e dalle passioni genuine che, come tutti i sognatori, incontrano difficoltà e ostacoli nel loro cammino. Ostacoli atti a rafforzare ancor più il desiderio di esprimere al mondo quel che hanno dentro. Una storia d'amore e di forza, una storia fatta di poesia e umanità ricca di semplici eventi quotidiani, forti emozioni e tanta magia. Il libro è ambientato in molti luoghi: dal Salento a Tenerife, da Roma a Milano e con descrizioni dettagliate dei posti e delle persone coinvolte.

Alessandro Seggioli - Titolo libro: PITTORICHE ESALAZIONI DI UNA FORESTA INGLESE (Booksprint € 15,90) - Il libro è un insieme di brevi racconti di varia natura (dal fantascientifico al surreale, dal descrittivo all’autobiografico) inframmezzati da poesie, spesso inserite anche all’interno dei racconti stessi a spezzare il flusso narrativo e creare un momento di riflessione.

Andrea Mele - Titolo libro: MORTE AL SISTEMA! CON LA FORZA DELLE IDEE (Eracle 15,00) - Il libro è diviso in due parti ed affronta due temi: la religione cristiana ed il sistema economico globale. Lo stile di scrittura agevola il lettore evitando di annoiarlo e la reazione comune è una forte curiosità nonostante gli argomenti trattati siano impegnativi. Grazie alle idee innovative sottese alla reinterpretazione, rigorosamente basata sulla Bibbia, della dottrina cristiana, il libro conduce il lettore all'interno di una critica feroce verso l'attuale impianto teologico della Chiesa. Nella seconda parte del libro vengono spiegati i meccanismi sottesi al funzionamento del sistema monetario, frutto di secoli di appropriazione indebita, da parte dei plutocrati, di diritti e doveri spettanti agli Stati. La verità purtroppo è scioccante: viviamo ancora in una oligarchia mascherata da democrazia. La soluzione è una sola: "Morte al sistema!", ovvero l'annientamento dell'attuale paradigma economico introducendone uno nuovo, illustrato attraverso un divertente espediente narrativo.

Correlati