3 Settembre Set 2017 1100 03 settembre 2017

Cani anallergici razze

  • ...

Iniziamo col premettere che l’allergia al pelo del cane è dovuta principalmente dalla proteina Can f.

Di questa proteina sono 3 le tipologie che causano disturbo all’uomo:

  • Can f1; secreto dalle ghiandole salivari, questo allergene è quello maggiormente diffuso, resiste al calore e al lavaggio con acqua
  • Can f2; anch’esso secreto dalle ghiandole salivari, si trasmette come il precedente attraverso il leccamento ma si riesce ad eliminare dall’ambiente più facilmente
  • Can f4; è il più difficile da gestire perché è prodotto direttamente dalla pelle ed è presente nelle squame e nel pelo del cane.

Cani ipoallergenici e come comportarsi

L’allergia a cani e gatti è piuttosto diffusa tra le persone. Tuttavia, a differenza che nel mondo felino non esistono veri cani anallergici. Alcune razze sembrano produrre un numero più basso di allergeni rispetto ad altre: per questo si parla di cani ipoallergenici e non anallergici.

Tali razze dal manto di vario tipo tendono ad avere un pelo meno folto, ma soprattutto a perderne poco, il che di certo favorisce la convivenza con persone moderatamente allergiche. Infatti è bene distinguere tra coloro che soffrono di violenta allergia al pelo del cane (per i quali sarà difficile convivere con qualsiasi razza) e coloro che ne soffrono parzialmente.

In questo secondo caso la scelta di una razza ipoallergenica unita ad un giusto comportamento, possono permettere una felice convivenza. Ricordiamoci quindi di arieggiare bene gli ambienti, spazzolare il cane una volta al giorno e passare spesso l’aspirapolvere per eliminare i peli residui.

Le razze

Se soffriamo moderatamente di allergia al pelo del cane possiamo scegliere fra le seguenti razze:

  • Barboncini,
  • Kerry Blue Terrier,
  • Irish Water Spaniel,
  • Bichon Frise,
  • Maltese,
  • Schnauzer
  • Cane d’acqua portoghese.

Si tratta in generale di razze con il pelo riccio per i quali la produzione di sebo è minore. Il pelo di questi cani trattiene gli allergeni in misura minore. In caso di allergia, prima di comprare il cane e portarlo a casa è importante acquistare cani dotati di pedigree in modo da certificare la purezza della razza e quindi le caratteristiche precise del suo pelo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso