25 Ottobre Ott 2017 1100 25 ottobre 2017

Come scegliere il gatto adatto alla tua personalità

  • ...

Il gatto, come sappiamo, è un animale molto diverso dal cane. Stabilire il carattere di un felino è molto più difficile perciò prima di recarci in allevamento o in gattile per adottare un micio dobbiamo considerare moltissimi fattori. Mai basarsi solo sul fatto che un gattino sia tenero perché cucciolo: prima o poi crescerà! Mai tenere conto solo della bellezza estetica: gatti splendidi possono avere un pessimo carattere. E così via. Prima di adottare un micio dobbiamo quindi avere molto ben chiari i nostri desideri e il nostro stile di vita, porci diverse domande e solo alla fine fare una scelta.

Il carattere dei felini di razza

Rispetto alla scelta di un cane, quando ci sentiamo pronti ad adottare un micio, dobbiamo assolutamente informarci il più possibile sul suo carattere e comportamento. Se ci rechiamo in allevamento o negozio per comprare un gatto di razza dovrebbe essere più semplice individuare un gatto adatto al nostro stile di vita poiché alle razze si può abbinare non solo l’aspetto ma in gran parte anche il carattere. Perciò se cerchiamo un gatto “tranquillo” meglio puntare sulle razze come il Persiano, se invece vogliamo un gatto più giocherellone possiamo optare per una di quelle razze che discendono da incroci con gatti selvatici come il Bengalese. Calcoliamo però il rovescio della medaglia: un Persiano avrà bisogno di più cure per il suo pelo rispetto a un comune gatto europeo, mentre il Bengala, oltre a costare molto, rischia di mettersi nei guai, data la sua intraprendenza...

La scelta del carattere in gattile

Se ci rechiamo in gattile per adottare un micio, sicuramente siamo persone che non guardano solo all’estetica ma che decidono di aiutare un animale bisognoso. Tuttavia, proprio perché i mici nei gattili sono spesso sofferenti e posso aver subito traumi è fondamentale chiedere l’aiuto dei volontari della struttura prima di fare la nostra scelta. Gli operatori di gattile sono a contatto tutti i giorni con i mici in attesa di adozione e per questo possono aiutarci. Basterà descrivere loro in nostro stile di vita e le nostre aspettative perché ci vengano indicati i gatti più adatti a noi.

Il cucciolo e il gatto adulto

I gattini di pochi mesi piacciono a tutti e sono i più gettonati sia per l’adozione che per l’acquisto in allevamento. Teniamo però ben presente che sono “cuccioli” in tutti i sensi, perciò necessitano di attenzioni maggiori e di una maggiore presenza di qualcuno in casa. Sono iperattivi: saltano ovunque, si arrampicano sui mobili e sulle tende, buttano per terra gli oggetti, si nascondono ecc. Perciò se proprio desideriamo un gattino prepariamoci a vivere tutto questo per un bel po’ di mesi. Ricordiamoci che sono tanti i gatti adulti bisognosi d’affetto che cercano una casa!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso