13 Febbraio Feb 2017 0830 13 febbraio 2017

Come fare capelli a forma di fiocco

  • ...

Può essere una pettinatura romantica o per un’occasione molto particolare ed elegante: uno chignon di capelli a forma di fiocco. Di sicuro è un’acconciatura fuori dal comune e che stupisce chi la guarderà. Ma come fare i capelli a forma di fiocco? Innanzitutto è necessario avere capelli lunghi per poter permettere di annodarli, con un taglio corto sarebbe molto difficile.

Iniziare con una coda

Prima di tutto fare una semplice coda di cavallo all’altezza che si preferisce. Prima dell’ultimo giro dell’elastico, bisogna formare uno chignon lasciando una ciocca abbastanza grande che servirà poi a fare il fiocco. A questo punto, c’è da dividere lo chignon in due parti più o meno uguali e portando la ciocca lasciata, sul davanti va formato il fiocco. Sarà sufficiente fissarlo con delle forcine, quanto più simili al colore dei capelli.

Il fiocco, a seconda dei gusti può non essere perfettamente al centro, ma magari spostato da un lato. Altra opzione può essere quella di lasciare alcuni capelli sciolti: basterà quando si fa la coda, non legarli.

Capelli a forma di fiocco perfetti per San Valentino

L’effetto che ne risulta è davvero carino e può essere realizzato anche fai-da- te senza l’aiuto del parrucchiere. Anzi, guardano questo video tutorial di una professionista si può vedere che ci sono ben due modi per realizzarlo. Ora che si avvicina San Valentino, può essere l’acconciatura giusta.

Un ultimo consiglio: per la migliore riuscita del fiocco sarebbe bene, prima di iniziare, lisciare i capelli con la piastra e applicare un po’ di cera che non unga troppo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati