26 Aprile Apr 2017 0701 26 aprile 2017

Come fare gli odango Sailor Moon

  • ...

Pettinarsi come Sailor Moon, uno dei cartoni animati più amati degli anni 90, è molto semplice. Fare gli Odango, termine giapponese che significa letteralmente "polpetta", vuol dire riprodurre il particolare tipo di acconciatura comune in Giappone e divenuto famoso grazie all’eroina Usagi Tsukino, alias Sailor Moon. È una pettinatura sfiziosa che è possibile realizzare per chi ha i capelli lunghi almeno fino al mento.

Occorrente per la pettinatura odango

Tutto ciò che occorre per fare gli odango é:

  • un pettine,
  • quattro elastici per capelli,
  • forcine,
  • avere capelli lunghi e lisci.

Passi per fare gli odango

Il risultato dell'acconciatura odango sarà quello di avere due codini arrotolati a mo' di chignon.

Dopo aver diviso i capelli a metà iniziando dal centro della testa, bisogna fare due codini in alto e legarli con l’elastico. Prendere adesso le due code e iniziare ad arrotolarle ben strette.

A questo punto è necessario mettere il pollice e l’indice sotto il codino arrotolato, mentre con l’altra mano va girato intorno all’elastico. Nello spazio formato dalle due dita va inserito e si dovrebbe tirare i capelli come per fare un fiocco. Mentre una mano chiude il fiocco, l’altra deve prendere dei capelli per circondare il fiocco e per formare un odango. E’ bene a questo punto fermare l’odango con un elastico e anche forcine.

Ora che uno è fatto, basta procedere con gli stessi passi con l’altro codino.

Per rendere la pettinatura più semplice ed essere perfette Sailor Moon, è consigliabile seguire il tutorial sugli odango caricato su youtube.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso