30 Agosto Ago 2017 1026 30 agosto 2017

Come fare una maschera per capelli secchi

  • ...

I capelli secchi sono crespi e difficili da gestire. Le cause sono di diverso tipo: in estate diventano aridi per il sole, la salsedine o il cloro. Si possono commettere errori anche nella cura quotidiana della chioma, usando shampoo e prodotti scorretti, trattamenti di bellezza aggressivi o un’asciugatura con temperature elevate.

Leggi anche "Come idratare i capelli in modo naturale"

Poche semplici abitudini

Esistono rimedi comodi per ovviare al problema delle chiome inaridite. L’utilizzo di un buon pettine aiuta a diffondere gli oli naturali del capello, mentre la scelta di uno shampoo bio da massaggiare sul cuoio capelluto aiuta a favorire la circolazione.

Indispensabili le scelte corrette a tavola, bevendo molta acqua, tè verde, centrifugati di frutta e verdura. Una volta a settimana una maschera fatta in casa aiuta a migliorare la salute e l’aspetto dei capelli secchi.

Leggi anche "Come nutrire i capelli"

La maschera nutriente

Per una maschera nutritiva bastano gli ingredienti che tutti hanno in dispensa, quindi:

  • 4 cucchiai di yogurt,
  • 2 di olio d’oliva
  • 2 cucchiaini di miele.

Dopo aver mescolato tutto, si applica su tutta la lunghezza dei capelli con un pennello. Si lascia in posa per 30 minuti prima di risciacquare. Ripetendo più volte l’applicazione nel tempo, la chioma diventerà lucente e morbidissima.

Papaya per le chiome

Una seconda ricetta veloce richiede 3 cucchiai di olio di semi di lino, 4 di yogurt, 3 di miele e mezza papaya. Dopo aver schiacciato il frutto, va amalgamato con gli altri ingredienti. Va tenuta in posa per circa 40 minuti e poi si risciacqua con lo shampoo. E successivamente, con del tè verde.

Leggi anche "Come preparare maschera capelli olio di ricino"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso