26 Aprile Apr 2017 1647 26 aprile 2017

Quale crema usare per la dermatite atopica

  • ...

La dermatite atopica è un disturbo della pelle che colpisce prettamente i bambini. Tuttavia anche molti adulti possono soffrire di questo fastidioso problema che si presenta con eritemi, prurito e pelle molto secca, su diverse zone del corpo.

Si tratta di un problema difficile da debellare del tutto, ma è possibile prendere delle precauzioni ed utilizzare alcuni prodotti durante le fasi più acute.

Dermatite atopica: quali prodotti prediligere?

In commercio esistono diversi prodotti e la scelta può essere non delle più semplici. Per evitare di irritare ulteriormente la pelle è consigliabile utilizzare prodotti specifici, che non contengano parabeni né profumi.

Tra le marche più conosciute i cui prodotti sono interamente dedicati a chi ha una pelle molto sensibile e soggetta a dermatite atopica, ecco spuntare l' Eucerin. La sua linea AtopiControl presenta ben dodici prodotti studiati apposta per chi soffre di questo problema.

Anche la linea dell' A-Derma risulta essere un' efficace alternativa, soprattutto se a soffrire di dermatite è un bambino.

L'idratazione sembra avere un ruolo chiave per evitare episodi troppo acuti, ed è perciò utile prendersi cura quotidianamente della propria pelle. Nei casi meno gravi è possibile utilizzare semplicemente degli oli naturali, come quello di jojoba, per alleviare i fastidi.

Se invece la dermatite riguarda solo il cuoio capelluto, ecco una serie di soluzioni naturali per sconfiggere il problema.

Dermatite atopica e prevenzione

La dermatite atopica non va sottovalutata: bisogna quindi sempre consultare un dermatologo, il quale suggerirà la cura più adatta a seconda della gravità del problema.

Per prevenire irritazioni e pruriti eccessivi, oltre ad una buona idratazione, è molto utile controllare la dieta e tenere sotto controllo le proprie allergie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso