30 Agosto Ago 2017 1824 30 agosto 2017

Come proteggere la pelle del viso dal sole

  • ...

La pelle del viso è più delicata di quella del resto del corpo, per questo richiede cure speciali per difenderla dal sole, in estate e durante tutto l’anno. I raggi solari possono avere ripercussioni anche molto gravi sulla salute e la bellezza del viso. Se la cute non viene protetta in modo adeguato, può coprirsi di rughe precoci, iper pigmentazione o macchie scure. Sia in spiaggia che in città, il viso è esposto di continuo ai danni dei raggi UVA e UVB, perché la pelle è più sensibile e delicata.

I benefici della luce solare

Naturalmente godersi i raggi di una bella giornata di sole o prendere la tintarella in spiaggia, restano attività non solo piacevoli, ma auspicabili. Il sole è un potente alleato per il benessere del corpo e della mente. Esponendosi ai raggi proteggendo la pelle, i benefici sono molti: è efficace contro il malumore, stimola la produzione di vitamina D, allevia dei problemi della pelle e i dolori muscolari e articolari.

Regole di buonsenso

I principi da seguire per salvaguardare il viso e il corpo dai raggi nocivi sono pochi e semplici. Preparare la cute a ricevere l’abbronzatura è necessario, facendo il pieno di vitamine e betacarotene con una dieta specifica, mentre bere molta acqua aiuta a prevenire la disidratazione. L’esposizione al sole andrebbe inoltre evitata nelle ore più calde, dalle 13 alle 16. Ultimo ma non ultimo, la scelta delle creme solari. Va acquistato un prodotto specifico per il corpo e uno per il viso, che non solo proteggano dai raggi dannosi, ma favoriscano un’abbronzatura salutare e graduale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso