2 Marzo Mar 2017 2030 02 marzo 2017

È più forte la caffeina o la teina

  • ...

La caffeina del caffè e la teina del tè sono due sostanze uguali, anzi la teina è sostanzialmente "caffeina"; quello che varia sono solo gli effetti e le quantità.
Infatti la teina del è più lenta e si prolunga nel tempo senza eccitare il sistema nervoso e il battito cardiaco come fa invece la caffeina del caffè.
Alla fine, teina e caffeina sono due alcaloidi che hanno la stessa formula chimica e quindi sono la stessa sostanza.

Caffeina e teina a confronto


La caffeina del caffè e la teina del tè sono state scoperte in periodi differenti e ad ogni sostanza venne attribuito un termine che deriva praticamente da due bevande diverse. La caffeina però viene assorbita più velocemente dall’organismo e stimola la circolazione e il cuore, mentre nella teina i polifenoli diminuiscono l'assorbimento della stessa nel sangue.

Ma la vera diversità è insita nella varietà del tè, nella sua lavorazione e nel tempo di infusione. Infatti la teina sarà maggiore nelle foglie più giovani, nel tè nero e in quello verde.

Quando poi si mettono a confronto una buona tazza di tè e una straordinaria tazzina di caffè la sola quantità farà la differenza, come si suol dire. Infatti, a parita’ di peso, avremo una quantità maggiore di tè e una minore di caffè, quindi anche la caffeina o teina che dir si voglia risulta essere più concentrata nel caffè piuttosto che nel tè.

Dato che caffeina e teina sono relativamente uguali, nell’infusione del tè la caffeina passa subito nell’acqua calda, quindi per ottenere un’azione diversa la stessa infusione dovrà essere protratta nel tempo. Ecco allora l’aumento di tannini anche nel tè.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati