28 Marzo Mar 2017 2328 28 marzo 2017

Come fare un uovo sodo

  • ...

Le uova sono uno degli alimenti più versatili presenti in cucina. Si possono cucinare in tantissimi modi: fritte, in tegamino e…sode. Le uova sode sono semplicissime da cucinare, oltre ad essere anche molto dietetiche. Non a caso infatti le uova sode sono presenti in moltissime diete poiché sono buonissime anche se non troppo caloriche. Ma andiamo a scoprire meglio come fare un uovo sodo e cosa serve.

Cosa serve?

Per preparare l’uovo sodo servono pochissime cose. La prima cosa da fare è prendere un pentolino che abbia dei bordi alti. A questo punto non resta che aggiungere dell’acqua fredda nel pentolino dove poi deve essere aggiunto anche l’uovo (con delicatezza). L’uovo deve essere immerso nell’acqua completamente in modo che si cuocia bene ovunque. Mettere il pentolino sul fuoco e aggiungere il sale prima di cominciare a cuocere. L’uovo deve bollire nell’acqua per circa 8/10 minuti. Una volta cotto, l’uovo può essere ‘scolato’ per farlo raffreddare.

Usi alternativi dell’uovo sodo

L’uovo sodo, come detto prima, è un alimento molto versatile. Non solo perché è molto semplice da preparare, ma anche perché può essere usato in tantissimi modi. L’uovo sodo infatti può diventare una buona base per le insalate, un ottimo alimento da usare per farcire tramezzini e panini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso