26 Aprile Apr 2017 1506 26 aprile 2017

Gelato fritto calorie

  • ...

Il gelato fritto è un dessert caldo fuori e ghiacciato all’interno, tipico dei ristoranti asiatici.

Sono tante calorie?

Una porzione contiene circa 430 kcal, per cui un frequentatore abituale di tali locali dovrebbe ridurne il consumo, e magari fare a metà con qualche commensale. Certo è che sgarrare ogni tanto non costituisce invece nessun problema, e chi segue perlopiù un’alimentazione equilibrata non dovrebbe preoccuparsi di concedersi ogni tanto un pasto poco salutare. Mantenere un regime nutrizionale rigido, senza eccezioni, potrebbe alla lunga incidere negativamente nel rapporto con il cibo, generando insofferenza, insoddisfazione e nevrosi.

Gelato, uova, farina, olio e... olio per friggere!

Quando si desidera tenere sotto controllo la propria alimentazione è necessario essere consapevoli di cosa si ingerisce: è bene quindi informarsi sempre sugli ingredienti dei prodotti che si vogliono mangiare. La ricetta del gelato fritto (anche se esistono diverse varianti, alcune delle quali prevedono l’uso di biscotti, corn flakes, pan di spagna o pangrattato) per quattro persone prevede: 300 g di gelato, 1 uovo grande, 175 ml di acqua fredda, 125 g di farina, mezzo cucchiaino di bicarbonato e olio di semi. Quest’ultimo serve per friggere il gelato avvolto nella pastella; e la frittura, com’è noto, è considerata uno dei metodi di cottura meno salutari. Meglio limitarsi quindi, e concedersi alimenti fritti solo due o tre volte la settimana. Sarebbe anche consigliabile in tali occasioni accertarsi della qualità dei fritti, che dovrebbero essere dorati e croccanti, non molli né bruciacchiati o carbonizzati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso