22 Maggio Mag 2017 1937 22 maggio 2017

Come fare i mostaccioli napoletani

  • ...

I mostaccioli napoletani vengono preparati e poi consumati molto volentieri nel periodo natalizio. Siamo di fronte a dei piccoli dolci speziati tutti ricoperti di cioccolato. Si usa comperarli in pasticceria oppure prepararli in casa per poi regalarne qualcuno.

Ma non sono tutti uguali in termini di cioccolato e morbidezza perché ognuno ha il proprio mostacciolo preferito. C'è chi lo vuole più croccante oppure più morbido, ma per ora ci limiteremo a preparare la ricetta più semplice.

Ingredienti

  • 250 grammi di farina
  • 60 grammi di farina di mandorle
  • 80 grammi di miele
  • 60 grammi di zucchero
  • caffè e succo di arancia
  • chiodi di garofano, cannella, coriandolo e noce moscata tritati
  • 20 grammi di cacao amaro
  • buccia di arancia grattugiata
  • 250 grammi di cioccolato fondente

Come preparare i mostaccioli napoletani

Mescolare la farina, miele, zucchero, aromi, il trito di odori e la buccia grattugiata dell'arancia, cacao e la farina di mandorle. Impastare e nel frattempo aggiungere il caffè e il succo d’arancia. Dopo aver ottenuto un morbido panetto si deve far riposare avvolto nella pellicola per mezz'ora circa.

In seguito, stendere la pasta fino a raggiungere lo spessore di 1 o 2 centimetri circa e ritagliare dei rombi da posizionare poi su di una teglia già ricoperta con la carta da forno. Andranno distanziati fra di loro e infornati a 180° per 10 - 15 minuti.

Controllare la cottura se si preferiscono più morbidi o più cotti e poi toglierli dal forno e farli raffreddare.

Intanto sciogliere il cioccolato a bagnomaria aggiungendo poche gocce d'olio. Immergere ora ogni mostacciolo che andrà ricoperto completamente di cioccolato per poi riporlo sulla griglia ad asciugare. Dopo qualche ora i mostaccioli napoletani saranno pronti per essere serviti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso