5 Agosto Ago 2017 1653 05 agosto 2017

Come cucinare cous cous vegetariano

  • ...

Il cous cous è una ricetta tradizionale di tutto il Nord Africa. Può essere considerato piatto nazionale in paesi come Tunisia, Algeria, Marocco e Libia. Nel tempo si è diffuso anche in paesi come la Francia e l’Italia. Sul nostro territorio in particolare la sua preparazione varia da regione a regione (in Sicilia il cous cous trapanese è cucinato con il pesce, mentre in Toscana, a Livorno, con l’agnello).

Che cos’è il cous cous

Si tratta di un preparato di semola e acqua. Per prepararlo viene spruzzata dell'acqua sulla semola di grano duro e i grumi che si formano altro non sono che i grani del cous cous. Una volta formati, i grani di cous cous vengono fatti seccare al sole. I grani possono essere di varie dimensioni, da noi sono abitualmente in vendita quelli medi. Tale preparato si presta bene ad essere condito anche solo con le verdure. Questo lo rende un piatto perfetto sia per l’estate che per l’inverno in quanto può essere cucinato unendo le migliori verdure di stagione.

La ricetta vegetariana

Ecco come cucinare un buon cous cous totalmente vegetariano con ingredienti per quattro persone: 240 gr di cous cous, 240 ml di acqua, olio d’oliva(extravergine), 2 zucchine, 2 carote, 2 peperoni (1 giallo e 1 rosso), 10 pomodorini, 1 cipollotto, 1 spicchio di aglio, qualche foglia di basilico. Preparazione:

  • Per prima cosa tagliare tutte le verdure. Spuntare le zucchine, lavarle ed asciugarle, quindi ridurle a cubetti. Procedere analogamente con le carote. Tagliate i peperoni a metà, eliminate il picciolo, i semi e i filamenti e tagliateli a pezzetti. Infine tagliate a metà anche i pomodorini lavati.
  • In un wok (o comunque una padella antiaderente capiente) far riscaldare l'olio con il cipollotto tritato e lo spicchio d'aglio (poi eliminarlo) e quando si saranno ammorbiditi aggiungere le verdure, unire prima carote e zucchine e dopo 10 minuti unire anche i peperoni, salate e fate cuocere il tutto fin quando le verdure non saranno cotte, solo verso la fine della cottura aggiungere i pomodori e aggiustare di sale.
  • Nel frattempo cuocete anche il cous cous, portate ad ebollizione l'acqua e quando bolle spegnere il fuoco, aggiungete l'olio e versate a pioggia il cous cous, pareggiatelo, coprite con un coperchio e lasciatelo riposare una decina di minuti. Trascorso questo tempo sgranate il cous cous con un forchetta, poi mettetelo da parte a raffreddare.
  • Quando le verdure saranno cotte spegnete il fuoco ed unite anche il cous cous.
  • Infine unite il basilico tritato e mescolate bene il tutto facendo attenzione a non rompere le verdure.

Si consiglia di servirlo accompagnato con qualche fogliolina di menta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso