31 Agosto Ago 2017 0654 31 agosto 2017

Come decorare la tavola con frutta e verdura

  • ...

Per valorizzare la tavola e rendere ancor più invitante il banchetto non c'è cosa migliore di utilizzare la frutta e verdura di stagione per creare delle piccole decorazioni.

Come fare per abbellire la tavola con frutta e verdura

Sia la frutta che la verdura possono essere usate per formare un bel centro tavola o dei segnaposto originali e molto colorati.

Infatti una pera, per esempio, tagliata in orizzontale potrebbe diventare una bella barchetta se si togle il picciolo e la parte interna con i semi.

Oppure la buccia arrotolata su se stessa del pomodoro, della mela o del limone potrà trasformarsi in una rosa.

Perché alla fine sarà sufficiente tanta fantasia, ispirazione e un briciolo di pratica per creare dei piccoli capolavori accostando i colori e usando quello che la natura ci propone ogni giorno su di un piatto d'argento.

In effetti, volendo utilizzare delle fragole, ravanelli e qualche acino d'uva il loro potenziale potrebbe stupirci se accostati fra di loro in una splendida composizione.

Quindi, per creare delle piccole opere d’arte che serviranno ad arricchire la tavola in occasione di cene e pranzi importanti bisogna procurarsi gli ingredienti giusti, come frutta, verdura e stuzzicadenti.

Dopo aver provato ad accostare i colori di qualche frutto o vegetale e dopo averli lavati ed asciugati di solito si sbucciano. In seguito, per evitare sprechi inutili, perché non utilizzare questa buccia per creare fiori stupendi da posizionare su tutta la lunghezza della tavola nella parte centrale.

A questo punto non resta che vedere insieme qualche altra decorazione:

  • per ottenere delle graziose caramelle prendere due piccole fragole senza la parte verde e un chicco d’uva. Con un stuzzicadenti passare l'acino d’uva che avrà all'estremità le due fragoline con la punta verso il centro. Questa bellissima e buonissima caramella potrà decorare un bicchiere o un piatto!
  • per fare una coccarda con il porro sarà sufficiente tagliare la parte verde in lunghe strisce, di cui quelle esterne vanno lasciate libere, mentre quelle interne andranno ripiegate su stesse in modo da formare una gradevole coccarda. Spetta poi alla creatività personale il posizionamento sulla tavola
  • il cestino per la frutta a forma di ananas è sostanzialmente un ananas svuotato dalla sua polpa e presentato in tavola con all'interno albicocche e foglie di lattuga o insalata riccia
  • per ultimi ecco i segnaposti formati da una bella mela verde o da una grossa pesca che portano infilzato vicino al picciolo un lungo stuzzicadenti composto da una foglia di carta sulla quale scrivere il nome.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso