6 Ottobre Ott 2017 1816 06 ottobre 2017

Come fare le caramelle gommose in casa

  • ...

Le caramelle gommose sono quelle leccornie paffutelle e colorate che di solito vengono regalate per le festività o che si trovano sugli scaffali del supermercato oppure sulle bancarelle di paese.

Ma si possono fare anche in casa, allontanando in questo modo i conservanti e i coloranti che vengono aggiunti nelle produzioni industriali. In effetti, la preparazione domestica utilizza solo ingredienti naturali con un risultato comunque straordinario nel gusto e nell'aspetto.

Caramelle gommose fatte in casa


Le caramelle gommose piacciono proprio a tutti, e sono semplici da preparare, infatti sarà sufficiente procurarsi:

  • 150 gr zucchero di canna
  • succo di limone
  • altro succo di frutta
  • 3 o 4 fogli gelatina alimentare
  • zucchero bianco
  • colorante alimentare naturale
  • stampini

In una terrina colma d'acqua non fredda immergere i fogli di gelatina per 10 minuti. Prima che gli stessi si sciolgano del tutto prendere un pentolino dove versare lo zucchero, un cucchiaio di limone e 4 cucchiai di un succo di frutta a piacere.
Mescolare e posizionare sul fuoco per sciogliere lo zucchero. Far bollire per qualche minuto e solo dopo si può aggiungere la gelatina che prima deve essere strizzata a dovere e incorporata con delicatezza. Unire volendo una goccia o due di colorante alimentare e mescolare ancora per terminare la preparazione del composto delle caramelle gommose.

Ora, prendere uno stampino in plastica come quello che si usa per formare il ghiaccio oppure dalle forme molto più graziose, magari a stelle o a cuoricini.
Riempire gli stampini lasciando riposare il goloso composto per un'oretta circa. In seguito, passare in frigorifero per altre ore e solo dopo staccare le caramelle spolverandole con lo zucchero bianco. Ma per avere un po' di assortimento ecco la preparazione di qualche caramella al mou e degli orsetti gommosi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso