19 Ottobre Ott 2017 0904 19 ottobre 2017

Cosa contiene la zuppa di miso

  • ...

La cucina esotica prende sempre più piede in Italia: tra i tanti piatti della tradizione giapponese che vengono sempre più apprezzati nel Bel Paese c'è anche la zuppa di miso; questa zuppa viene presentata in diverse varianti, ma forse non tutti sanno quali sono gli ingredienti principali: ecco cosa contiene la zuppa di miso.

Cos'è il miso

Questo piatto, il cui nome originale è misoshiru, è nato come piatto contadino e nel corso degli anni si è evoluto, dando origini a diverse ricette che possono variare in base al clima, al luogo e alla stagionalità. Prima di vedere gli ingredienti è forse il caso di capire cos'è il miso: si tratta di un condimento realizzato dalla fermentazione di semi di soia con sale e fungo Koji; in alternativa alla soia si può preparare il miso con l'orzo o il riso.

Come detto esistono diverse varianti della zuppa di miso, ma in tutte le varie ricette trova spazio l'impiego delle alghe. La ricetta originale, quella diffusa tra i contadini costieri fin dal 1300, prevede tra gli ingredienti alghe (wakame, hijiki, lattuga di mare), frutti di mare (gamberetti, vongole, granchi) e parti meno nobili dei pesci; ci sono anche le zuppe con ortaggi e radici e quella con carne, verdura e uova.

Cosa contiene la zuppa di miso più diffusa in Italia?

In Italia la zuppa di miso più diffusa è quella preparata con ortaggi, verdure e tofu. Gli ingredienti più utilizzati per questa variante sono:

  • acqua,

  • miso,

  • tofu,

  • daikon,

  • alga Wakame,

  • sale,

  • porri o erba cipollina

  • zenzero fresco,

  • olio d'oliva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso