20 Ottobre Ott 2017 0820 20 ottobre 2017

Dolci con la zucca

  • ...

La zucca è un ortaggio molto nutriente e rappresenta l'autunno insieme alle castagne e ai funghi. E' questa la stagione in cui le foglie cadono a terra, ma è anche il periodo in cui l'involucro esterno della zucca si utilizza per la festa di Halloween, mentre con la polpa interna si fanno sia ricette dolci che salate.

Guarda le foto delle opere d'arte fatte con la zucca per Halloween di Ray Villafane

Infatti consumare della zucca significa assumere degli antiossidanti, vitamine e beta carotene, quindi perché non approfittare di un piccolo dolcetto con questo ottimo ingrediente.

Leggi anche Come cucinare la zucca e Come cucinare la zucca come contorno

Le frittelle dolci con la zucca

Oltre alla famosa crostata o torta morbida di zucca si possono preparare facilmente delle sfiziose frittelle utilizzando:

  • 500 gr di zucca (leggi anche Come scegliere una zucca)
  • 500 gr di farina
  • 2 aranci
  • 15 gr di lievito di birra
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio abbondante di zucchero
  • olio di arachide
  • zucchero a velo

Per la preparazione della ricetta, pulire la zucca e tagliarla a dadini che andranno versati in una teglia da coprire con della carta forno. Passare poi in forno per 15/20 minuti a 100° C. Togliere i dadini di zucca dal forno e schiacciarli con la forchetta e lasciar raffreddare. Successivamente togliere l’acqua in eccesso dalla zucca pressandola con l'aiuto di un scolapasta, e solo dopo versarla in un contenitore dove uniremo le uova, il lievito sciolto precedentemente in acqua tiepida, il succo delle arance, la farina e lo zucchero.

Amalgamare e mescolare per ottenere un composto omogeneo da far lievitare al caldo per circa due ore. In seguito, in una grande padella riscaldare l’olio e friggere le frittelle a piccole dosi utilizzando un cucchiaio. Dopo aver raggiunto la giusta doratura possono essere tolte dal fuoco con un mestolo forato.

Infine, verranno adagiate su di un piatto ricoperto da carta assorbente da cucina spolverandole con zucchero a velo e poi servire ancora calde. Ma sarà interessante dare un'occhiata anche alle frittelle da fare con i fiori di zucca, che non sono dolci, ma squisite e salutari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso