21 Ottobre Ott 2017 1054 21 ottobre 2017

Come fare la parmigiana di zucchine

  • ...

La parmigiana fa parte del patrimonio culinario nazionale e ognuno la prepara a modo proprio, a seconda dei gusti. C’è chi la preferisce bollente e chi la consuma a temperatura ambiente, chi la prepara come antipasto, chi come secondo piatto vegetariano e chi come piatto unico. Naturalmente non esiste solo la classica parmigiana con melanzane fritte nell’olio. Ci sono varianti con o senza pomodoro e, soprattutto, con verdure differenti. Una delle versioni più apprezzate e gustose è la parmigiana rossa di zucchine.

Leggi anche Come fare la parmigiana di zucchine senza friggere

Come si prepara la parmigiana di zucchine

Per preparare la parmigiana di zucchine servono del parmigiano reggiano, della mozzarella, della farina, dello di semi per friggere, del basilico, del pepe e ovviamente delle zucchine. Per arricchire il sugo di pomodoro si possono utilizzare delle cipolle e del basilico. La prima parte da realizzare è proprio il sugo, che si ottiene versando il pomodoro in un tegame, aggiungendo la cipolla tagliata finemente e cuocendo il tutto a fiamma molto bassa. La cottura richiede circa 40 minuti: il sugo va salato e mescolato spesso per evitare che si attacchi. Se necessario si può aggiungere un po’ d’acqua per diluirlo, mentre per insaporirlo si possono usare delle foglie di basilico.

Una volta preparato il sugo, bisogna preparare le zucchine. Gli ortaggi vanno lavati, spuntati e tagliati a fette di mezzo centimetro di spessore. Quando l’olio è ben caldo, le zucchine devono essere passate nella farina e fritte. Se si dispone di un termometro da cucina, la temperatura dell’olio dovrebbe essere intorno ai 170°. Le zucchine vanno cotte finché non sono ben dorate, poi devono essere riposte su un vassoio con della carta assorbente.

A questo punto si può preparare il piatto. Su una teglia rettangolare bisogna distribuire un po’ di sugo con il dorso di un cucchiaio, su cui adagiare il primo strato di zucchine, leggermente sovrapposte. Sopra alle zucchine va steso un nuovo strato di sugo, arricchito con parmigiano, cubetti di mozzarella e pepe. L’operazione va ripetuta fino a quando le zucchine non sono terminate. L’ultimo strato deve essere fatto con il sugo e i cubetti di mozzarella. Dopo circa mezz’ora di cottura in forno a 200° il piatto è pronto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso