23 Novembre Nov 2017 0920 23 novembre 2017

Come fare antipasti con pasta sfoglia

  • ...

Vediamo insieme come preparare dei gustosissimi antipasti con la pasta sfoglia, da presentare in mille occasioni.

Per esempio, potrebbe essere la soluzione vincente di una serata tra amici, una merenda, ma anche per un compleanno, da aggiungere ad altre portate altrettanto sfiziose.

Alcuni antipasti buoni e veloci da preparare

  • Per la Pasta sfoglia con prosciutto e funghi, occorrono una confezione di pasta sfoglia, 200 gr di cotto, 100 gr di mozzarella, 150 di funghi trifolati, olio e sale. Spianare sul tavolo la pasta sfoglia e con la forchetta praticare tanti fori, poi distribuire sopra le fette di prosciutto cotto, la mozzarella a strisce e i funghi. Si arrotola e si aggiunge un filo d'olio su tutta la superficie. Infornare a 180° per 30 minuti circa.
  • Per le Rose di patate e rosmarino bisogna avere in casa un rotolo di pasta sfoglia, una grossa patata, del rosmarino tritato, acqua, olio extravergine e sale. Lavare la patata e sbucciarla, poi fare tante fette sottilissime che andranno salate. Intanto, tagliare la pasta sfoglia a strisce e sul bordo di ognuna posizionare le fettine di patata in modo che fuoriscano un po'. Un filo d'olio e una spolverata di rosmarino e arrotolare il tutto a forma di rosa. Infornare le rose negli stampini per muffin a 180° per 15/20 minuti.
  • Le Sorprese di pasta sfoglia invece sono composte da pasta sfoglia, radicchio rosso, speck a fettine, salsa ai 4 formaggi pronta, olio e sale. Tagliare a listarelle il radicchio e ridurre a pezzi lo speck. Dorare lo speck in una padella con poco olio, unire il radicchio, salare e cuocere per qualche minuto, poi spegnere il fuoco e far raffreddare. Intanto, ritagliare dalla pasta sfoglia dei dischi di ugual misura. Nel centro di ognuno posizionare un cucchiaio di speck e radicchio e un cucchiaino di salsa al formaggio, poi con un altro disco di pasta chiudere le sorprese fissando bene i bordi. Friggerle in olio caldo fino alla doratura. Scolarle e adagiarle sulla carta da cucina per togliere l'olio in eccesso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso