21 Marzo Mar 2018 1117 21 marzo 2018

Ricette con zucca grigliata

  • ...

La zucca è un ingrediente molto versatile in cucina. Il suo sapore dolce e delicato riesce ad accontentare anche i palati più esigenti, senza esagerare con le calorie. Si può utilizzare nelle ricette più disparate, dai primi, ai secondi, ai contorni, fino ai dolci.

Come si griglia la zucca

Nella versione grigliata, la zucca è semplice da preparare, ma molto gustosa. Si può assaggiare come semplice contorno, ma anche impiegare poi come base per ricette più ricche.

Per preparare la zucca grigliata occorre avere: zucca, aglio, sale, peperoncino, olio evo, prezzemolo. La zucca va pulita, lavata e tagliata a fettine sottili, poi si poggia sulla griglia ben calda.

Si cuoce per 4-5 minuti, si gira e si rosola ancora per altrettanti minuti. Una volta tolta dal fuoco, si condisce con tutti gli altri ingredienti, lasciando insaporire per alcune ore.

Nei primi piatti

Ottima come contorno, si presta bene anche per arricchire ricette di primi piatti. In una velocissima pasta fredda ad esempio. La zucca grigliata si mescola alla mozzarella fresca e ai pomodorini per un primo piatto leggero. Oppure il classico abbinamento con la pancetta è delizioso.

Polpette alla zucca grigliata

Il sapore di questa verdura grigliata dona un sapore speciale alle polpettine. La polpa arrostita si frulla e va mescolata con il pane raffermo, il pangrattato, un uovo, il pecorino e ancora un po’ di prezzemolo. Sale e pepe a piacere e si lascia riposare in frigo per almeno un quarto d’ora.

Si formano delle polpette e al centro si mette un cubetto di scamorza, dolce o affumicata, a seconda del gusto personale. Si passano nel pangrattato e si fanno cuocere in forno ventilato e preriscaldato a 180° per 20-25 minuti, avendo cura di girarle a metà cottura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso