3 Aprile Apr 2018 1550 03 aprile 2018

Come fare la crema al cioccolato fondente

  • ...

Nove persone su dieci amano il cioccolato fondente. Allora perchè non utilizzarlo per una squisita crema pasticciera, da usare come ripieno di torte, pasticcini ma anche semplicemente da mangiare al cucchiaio?!

Ricetta

Ecco una ricetta semplice semplice per una gustosa crema al cioccolato fondente pronta in pochi minuti.

Ingredienti

  • 100g di zucchero fine
  • 3 tuorli d’uovo
  • 40g di farina 00
  • 300 ml di latte intero
  • 100 g di cioccolato fondente
  • Un bicchierino di rum (se si preferisce)

Procedimento

  1. Prima cosa da fare sarà dividere i tuorli d'uova dall'albume, ponendo i tuorli in un'ampia ciotola che dovranno essere montati insieme allo zucchero.
  2. Una volta ottenuto un composto omogeneo bisognerà aggiungere la farina setacciata e in un secondo momento poco per volta il latte (meglio se tiepido) e continuare a mescolare il tutto.
  3. Trasferire poi il composto in una pentola che andrà messa sui fornelli a fuoco basso mescolando continuamente per 5/6 minuti fino a portarla a bollore, facendo attenzione affinchè la crema non si attacchi sul fondo.
  4. Tolta la crema dal fuoco sarà possibile aggiungere il cioccolato fondente tritolato grossolanamente continuando a girare finchè esso non si sarà sciolto e amalgamato al composto.
  5. Infine si potrà versare il contenuto in una ciotola e apporvi sopra una pellicola ben attaccata alla superficie della crema, in modo da evitare la formazione della fastidiosa pellicina.
  6. Lasciarla raffreddare in modo da esser pronta per l'utilizzo.

In mancanza del cioccolato fondente è possibile utilizzare il cacao amaro o utilizzare entrambi per una crema al gusto extra-fondente.

Leggi anche "Come fare glassa al cioccolato"

Per cosa usarla

Ci sono tanti modi di utilizzare la crema pasticciera al cioccolato fondente, ad esempio può essere usata anche come semplice dessert servito in bicchierini magari accompagnata da frutta secca e da una spruzzata di panna montata; ma anche e soprattutto per farcire dolci come: tiramisù, bignè, tortini o muffin con il cuore di cioccolato.

Insomma, basta lasciare spazio alla fantasia.

Benefici del cioccolato fondente

Una piccola parentesi: il cioccolato fondente da sempre è indicato come un vero toccasana per la salute. Questo grazie al contenuto di flavonoidi presenti in esso.

Il cioccolato per essere davvero benefico deve contenere minimo il 70% di cacao, sembrerebbe difatti che l'aggiunta di latte va a demolirne quasi tutte le proprietà di esso.

Il cioccolato dunque può:

  • essere utilizzato come una sorta di antidepressivo naturale, in quanto il cioccolato contiene la seratonina che va ad incidere sul sistema nervoso alimentando 'il buon umore';
  • incidere positivamente sul sistema cardiovascolare in quanto aiuta a ridurre il colesterolo cattivo nel sangue e la pressione arteriosa limitando il rischio di infarti o di altre malattie;
  • combattere il diabete perchè aumenta l'insulino-resistenza;
  • essere un paliativo per tosse e raffreddore al pari del miele o dello zenzero.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso