9 Aprile Apr 2018 1236 09 aprile 2018

Come fare gli gnocchi senza uova

  • ...

Sono una delle cose più buone da preparare, soprattutto di domenica, anche perchè sno abbastanza facili e richiedono pochi ingredienti.

Ma se solitamente per preparare gli gnocchi si usano patate, farina, sale e uova, come si fa a farli senza uova? Sembra impossibile, ma invece con alcuni accorgimenti si possono preparare senza problema.

Andiamo quindi a scoprire i passaggi e i consigli su come fare gli gnocchi senza uova.

Leggi anche "Quanti tipi di gnocchi esistono"

Gnocchi senza uova: gli ingredienti

Per preparare gli gnocchi senza uova servono le patate, la farina e il sale.

La prima cosa da fare è sbucciare un chilo di patate e farle cuocere nell’acqua salata. Successivamente scolarle e schiacciarle per poi farle raffreddare. A questo punto mettere il sale e incorporare la farina nelle patate, avvolgendo l’impasto fino a quando non sarà lucido.

L’impasto dovrebbe avere una forma cilindrica in modo da tagliarlo più facilmente. Le fette devono essere spesse e, con queste, bisogna fare dei bastoncini con le mani che devono essere arrotolati. A questo punto formare gli gnocchi.

Cuocere gli gnocchi senza uova

Una volta fatti gli gnocchi, bisogna raccoglierli con una spatola e metterli in un colino a rete per far scivolare tutta la farina in eccesso. Mettere una pentola sul fuoco per far bollire l’acqua.

Intanto bisogna rigare ogni singolo gnocco con la forchetta e successivamente metterli nell’acqua bollente a cuocere. Non appena riaffioreranno, raccoglierli con un mestolo forato e metterli in uno scolapasta. Gli gnocchi sono pronti per essere conditi con qualsiasi tipo di sugo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso