10 Aprile Apr 2018 1740 10 aprile 2018

Come fare il pane azzimo in casa

  • ...

Il pane azzimo si trova soprattutto nella tradizione ebraica. Si tratta di un pane puro che contiene poco sale e all’interno non ha neanche il lievito.

Questo pane dunque si realizza soltanto con l’acqua e con la farina. Un pane che si può preparare molto velocemente e per questo considerato il pane dei fuggitivi (esodo dell’Egitto).

Ma andiamo a scoprire tutti i procedimenti e i consigli su come fare il pane azzimo in casa.

Leggi anche "Come preparare pane Naan senza lievito"

Pane azzimo: ingredienti necessari

Per preparare il pane azzimo, che è senza lievito, (4 pezzi in questo caso) servono 300 grammi di farina 00 e 135 grammi di acqua fredda. La prima cosa da fare è scaldare il forno a 250 gradi per poi mettere la farina setacciata in un recipiente.

Versare l’acqua fredda a filo e impastare per poter unire tutti gli ingredienti. Bisogna impastare per 4-5 minuti o almeno fino a quando l’impasto non sarà elastico. A questo punto dividere l’impasto in 4 pezzi e stenderli subito con un mattarello.

Cuocere il pane azzimo in casa

Lo spessore di ogni pezzo deve essere di circa 3 mm e la forma non deve essere per forza precisa. Con una forchetta forare la superficie del pane e cuocere i dischi di pane a 250 gradi in un forno statico.

Dopo 7 minuti girarli dal lato opposto per farli cuocere per altri 7 minuti. Una volta pronti, lasciarlo raffreddare e consumarli oppure conservarlo al riparo dall’umidità per un mese (in un sacchetto di carta).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso