8 Febbraio Feb 2017 0755 08 febbraio 2017

Perchè si chiama gabinetto

  • ...

La lingua italiana è ricca di parole diverse e dagli altrettanti significati, per questo assume anche un fascino un po’ misterioso. La voglia di scoprirne l’etimologia, i diversi significati di un’unica parola non è dettata solo dalla curiosità, ma è utile anche per arricchire il proprio bagaglio culturale, e infine per non incappare in gravi errori quando si trova a parlare con il prossimo.

I diversi significati di gabinetto

La parola “gabinetto” è uno di quei termini che nella lingua italiana assume diversi significati non sempre correlati tra loro, in base al termine a cui viene associato. Nel senso primo del termine, questa parola veniva utilizzata in riferimento a una saletta privata di un appartamento signorile, oggi in questo ambito non ha modificato di molto il suo significato, infatti si riferisce ad un piccolo locale o ad un ambiente utilizzato per dei colloqui riservati o semplicemente per il ricevimento di ospiti.

Da questo prima spiegazione del termine “gabinetto”, però, ne sono derivati col tempo altri significati adottati nel campo del diritto e soprattutto nella politica.

In tema politico, il gabinetto viene inteso come l’insieme dei ministri che formano il governo, che si riuniscono nell’ufficio dove i funzionari affiancano il ministero nelle sue esecuzioni governative.

Il gabinetto, però, è stato negli anni utilizzato anche per indicare i servizi igienici per evitare di cadere nella volgarità interloquendo con altri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati