29 Gennaio Gen 2017 1305 29 gennaio 2017

Perché si beve tanta acqua

  • ...

E’ risaputo che bere fa bene: giova alla circolazione, equilibra l'idratazione corporea, depura i reni. Come per tutto però, esagerare fa male e così anche bere tanta acqua non è salutare.

Perché si beve tanta acqua? Per molti giovani è una moda: avere sempre una bottiglietta a portata di mano non è solo molto trendy, ma un modo per controllare (erroneamente) l’angoscia.

Al di là che fa male troppa acqua, forse non tutti sanno che è addirittura una patologia compulsiva ed ha anche un nome: potomania. Per molti diventa una sorta di tranquillante, un modo per poter vincere e controllare qualcosa che non va.

Più bevo, più starò meglio

Più bevo più starò meglio” si ripete chi ha la fissazione di bere tanta acqua. In realtà quello che fanno è sottoporre il loro corpo a uno sforzo inutile e arrivano a privare di sodio il sangue e ad un’eliminazione esagerata dei liquidi in eccesso. I sintomi che si avvertono subito sono nausea, vomito, convulsioni.

Lo stimolo della sete è molto importante , che ha lo scopo di mantenere in equilibrio la quantità di acqua presente nell'organismo.

Il Ministero ha attuato una campagna d'informazione su cosa c'è da sapere sull'acqua da bere..

Chi beve per dimagrire

Molte donne bevono tanta acqua per combattere quell’ antiestetica buccia d'arancia chiamata cellulite, ma ci sono molte persone che in generale lo fanno per dimagrire: accelerando infatti il metabolismo, si perde peso. Inoltre bere prima dei pasti contribuisce a stimolare il senso di sazietà , diminuendo la quota di cibo ingerita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati