17 Febbraio Feb 2017 1035 17 febbraio 2017

Cosa fare se lui non lascia la moglie

  • ...

Quante donne amano un uomo che è già sposato e che per un suo tornaconto personale non vuole abbandonare la moglie.
Amare così significa alla fine soffrire per un uomo che "forse" non è degno di essere considerato.
Tuttavia, è bene dire "forse" perché di donne che accettano inconsciamente o volontariamente un rapporto con un uomo sposato ce ne sono tante e magari ci sono anche quelle che non soffrono in quanto sposate a loro volta o perché non si sono innamorate per vari motivi.

Ma le amanti di solito stanno sempre nell'ombra e nutrono i matrimoni degli altri. Un atteggiamento del genere potrebbe andare per un breve periodo, ma nel tempo diventerà troppo pesante da sopportare e da affrontare e quindi da vivere.
Se si pensa che un rapporto così porta a domeniche e feste in solitaria vorrà ben dire qualcosa.

E allora eccole lì le donne che tacciono, subiscono e soffrono in silenzio per colpa di un uomo che porta avanti il matrimonio a tutti i costi, cullato magari dalle attenzioni della sua consorte e dall'amore trasgressivo dell'amante.
Ma lui non lascerà mai la moglie per lei, perché il triangolo lo completa. Quindi, a questo punto non serve più amarlo se deve essere solo un rapporto conveniente per lui.

Aspettare una sua telefonata che non arriverà perché impegnato in famiglia, dovrebbe essere il campanellino d'allarme più evidente nel caso di un uomo sposato che non lascia la moglie.

Allora cosa fare?


La prima cosa da fare è presentargli un ultimatum, perché lui sa quanta sofferenza ha provocato nella sua amante e quante volte la stessa gli ha chiesto di lasciare la moglie.
E se per caso lui continuasse a temporeggiare, come ha sempre fatto, non resta altro che prendere tutto il coraggio del mondo e lasciarlo.

Questa è la decisione più drastica, ma la più ovvia se si vuole davvero guardare al proprio futuro e realizzare qualcosa di concreto nella vita.
Se invece l'amante vuole restare libera, fingendo di amarlo e magari coltiva altri amori e passioni il problema non sussiste.

Ma per quelle donne che si sono innamorate di un uomo sposato che non ha nessunissima intenzione di lasciare per sempre la moglie, è molto meglio riprendere le redini della propria esistenza. La sofferenza sarà immensa, ma lasciando quest'uomo ci si libera di un peso e ci si rende conto che esistono tanti altri uomini liberi che hanno intenzioni serie e concrete.

Vale la pena stroncare un amore incompleto per abbracciare finalmente un sentimento vero e raggiungibile. Volersi più bene significa a volte volere molto di più, quello che merita ogni essere umano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso