27 Aprile Apr 2017 1928 27 aprile 2017

Dove andare il 15 agosto

  • ...

Il 15 agosto, o più noto come ferragosto, è il giorno festivo estivo per eccellenza in cui la maggior parte lo trascorre in famiglia o con amici, a casa o facendo una gita fuoriporta. Decidere ogni anno dove andare il 15 agosto, non è sempre così facile soprattutto se ogni volta si desidera fare qualcosa di diverso dall’anno precedente.

Come e dove trascorrere il 15 agosto

Le opzioni su come trascorrere il proprio ferragosto sono molte e svariate, bisogna solo prendere in considerazione la tipologia della vacanza che si vuole trascorrere e quindi cosa si vuole fare.

  • La prima proposta non può che essere il pic-nic, organizzato in aree attrezzate di barbecue e tavolini, in parchi pubblici dove è consentito, o comodamente in spiaggia sotto l’ombrellone e con i piedi immersi nella sabbia.
  • I parchi acquatici o quelli divertimento, possono essere un’idea originale su come trascorrere il ferragosto; sono il luogo ideale in cui il divertimento è assicurato e per tutte le fasce d’età!
  • Questo giorno potrebbe essere una buona occasione per visitare i vari giardini pubblici presenti in tutta Italia: Giardino di Boboli, situato sul retro del Palazzo Pitti a Firenze, il giardino botanico di Villa Carlotta a Como, il Parco della Reggia di Caserta a lui annesso, e molti altri ancora.
  • Se per ferragosto non ci si vuole allontanare tanto da casa, perché non approfittare ad esplorare meglio il proprio territorio e dintorni?
  • In occasione di ferragosto, la Villa dei Vescovi situato a Luvignano in provincia di Padova, ospiterà tutti i suoi visitatori per trascorrere una giornata all’aria aperta, visitare la villa che è una delle poche testimonianze della romanità nel Veneto. Niente è meglio di rilassarsi sul prato della villa e pranzare con i cesti da pic-nic che è possibile acquistare in loco, senza avere il bisogno di portarsi il tutto da casa.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati