4 Luglio Lug 2017 1723 04 luglio 2017

Come dormire con gli occhi aperti

  • ...

Dormire con gli occhi aperti è molto dannoso per la vista e la salute.

Chi può dormire con gli occhi aperti

Sono in grado di dormire, senza chiudere gli occhi, gli individui che sono soggetti ad una patologia detta “lagoftalmo”; gli individui che hanno disturbi del sonno e gli individui che hanno subito una paralisi facciale.

Inoltre, dormono tenendo gli occhi quasi completamente aperti i bambini molto piccoli. Per i neonati il riposo con le palpebre aperte è normale e non dannoso per la loro salute.

Che cosa sono i micro sonni o i colpi di sonno

I micro sonni, chiamati anche colpi di sonno o microsleeps, sono attimi di sonno imprevisti e dalla durata di pochi secondi.

L’individuo durante questi momenti non è cosciente ed è quasi totalmente cieco. Le persone soggette ai micro sonni sono i giovani di sesso maschile in età sotto i 26 anni, i lavoratori notturni, i lavoratori che effettuano turni e i viaggiatori per lavoro.

Come riposare o meditare con gli occhi aperti

Riposare tenendo le palpebre aperte non può sostituire il sonno, ma può donare all’individuo più energia, maggiore concentrazione, memoria e attenzione.

Per riposare tenendo gli occhi aperti occorre:

  • Mantenere una postura adeguata trovando una posizione comoda
  • Rilassare i muscoli
  • Concentrare lo sguardo su un oggetto o su un particolare che non si muove
  • Immaginare di essere in un posto molto tranquillo e isolato
  • Liberare la mente dai pensieri e dalle preoccupazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso